ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Julian Alaphilippe avverte: “Sono un vincente”
Julian Alaphilippe avverte: “Sono un vincente”

Julian Alaphilippe avverte: “Sono un vincente”

Non vi è alcun dubbio che Julian Alaphilippe sia stato una delle più grandi sorprese della stagione appena conclusa. Il talento francese, alla sua seconda stagione da pro’ in maglia Etixx-Quick Step, ha già mostrato le sue grandi potenzialità nelle corse di prim’ordine e si prepara, dunque, ad esplodere in via definitiva nel corso del prossimo anno.

Cresciuto praticando ciclcross, disciplina nella quale vanta un argento iridato tra gli juniores a Tabor 2010, il corridore di Saint-Amand-Montrond ha da subito mostrato un gran feeling con la bici da strada, facendo spesso intravedere lampi di classe.

Un solo successo raccolto in questo 2015, in occasione di una tappa al Giro di California (concluso poi al secondo posto), ma quante belle apparizioni sui grandi palcoscenici mondiali! Basti ricordare, per esempio, la settimana delle Ardenne, cominciata con il settimo posto all’Amstel Gold Race – dopo essersi sacrificato per il suo compagno Michal Kwiatkowski, primo sul traguardo – e conclusa con i due piazzamenti d’onore a Freccia Vallone e Liegi-Bastogne-Liegi.

Soltanto un fuoriclasse quale è Alejandro Valverde, nelle ultime due circostanze, gli ha impedito di portare a casa Classiche così importanti a soli 23 anni. Sarà certamente un osso duro da battere già a partire dal 2016, quando con un Kwiatkowski in meno (trasferitosi al Team Sky), gli sarà data maggior responsabilità in seno alla squadra diretta da Patrick Lefevere e Davide Bramati.

E il transalpino dimostra di non sentirne affatto il peso: “Sono un vincente“, dichiara con tono esuberante al portale Rouler, aggiungendo come faccia parte della sua mentalità l’idea di provare a raccogliere ovunque il massimo risultato. Una grande prima parte di stagione – da annoverare anche le performance a Parigi-Nizza, Catalogna e Romandia – che spera di emulare nell’immediato futuro.

Giustamente “felice […] per i risultati raccolti – “È stato un grande periodo per me”, osserva in proposito – Alaphilippe avverte tutti gli avversari: “Nel 2016 io ci sarò”.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*