ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League: Juve, ce l’hai fatta!
Champions League: Juve, ce l’hai fatta!

Champions League: Juve, ce l’hai fatta!

La Juve ce l’ha fatta: i bianconeri hanno conquistano con un turno di anticipo il pass per gli ottavi di finale della Champions League 2015/2016 dopo aver battuto nella 5^ giornata il Manchester City per 1-0.

Come nella gara d’andata giocata in Inghilterra, è stata ancora la Vecchia Signora ad avere la meglio, dimostrandosi solida nei momenti decisivi come ancora fatica ad avvenire in campionato. La rete del successo ha portato la firma di Mario Mandzukic, poco stimato finora dai suoi tifosi ma autore, stavolta, di un gol fondamentale per la sua squadra: su assiste di Alex Sandro, l’attaccante croato ha piazzato un bel piatto di destro che ha piegato il portiere avversario Hart.

Ma è stata una bella partita per tutti i novanta minuti: le due compagini hanno dimostrato di non temersi a vicenda e hanno cercato in tutti i modi di portare a casa i 3 punti vitali per la qualificazione. La Juventus, però, ha avuto le occasioni migliori e ha meritato di portare a casa la vittoria: nonostante il City sia andato vicinissimo al gol dopo il quarto d’ora di gioco con Fernandinho, le zebre hanno subito risposto col gol di Mandzukic e poi con un’altra nitida occasione dello stesso centravanti.

Ancora Lichsteiner avrebbe potuto chiudere i conti dopo la mezz’ora, ma sul finire del primo tempo è stato Gigi Buffon a salvare i suoi compagni da un gol quasi fatto di Aguero. Nella ripresa le occasioni migliori sono capitate sui piedi di Morata e Sterling, ma nonostante i forcing di ciascuno, il risultato non è mutato: la Juventus è uscita vittoriosa dallo Stadium ed è volata agli ottavi.

Si gode il momento, Massimiliano Allegri, ma dà il merito ai suoi: “Non è la mia vittoria, è la vittoria della Juventus“, ha affermato a caldo, rammaricandosi per qualche punto perso di troppo in campionato, ma considerandosi molto soddisfatto per il rendimento in Europa dove, pur in un girone impegnativo, si è subito palesata una grande Juventus che ha sbarrato la strada alle alte tre contendenti.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*