ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2016: FDJ
Presentazione squadre 2016: FDJ

Presentazione squadre 2016: FDJ

Amici di Mondiali.net, eccoci giunti ad un nuovo appuntamento con l’analisi delle squadre WorldTour e Professional 2016. Quest’oggi parliamo della FDJ.

Trenta gli atleti a disposizione di Marc Madiot per la stagione 2016 della sua Fdj, da anni militante nel WorldTour. Leader indiscusso per le corse a tappe sarà Thibaut Pinot. Il venticinquenne scalatore di Melisey è riuscito ad essere competitivo nel corso dell’intera annata, trovando vittorie e prestazioni degne di un talento quale è giustamente considerato. Tra le sue perle, il successo all’Alpe d’Huez al Tour de France e il terzo posto al Lombardia, oltre ai podi sfiorati alla Tirreno-Adriatico e al Giro di Svizzera, dove soltanto le cronometro conclusive l’hanno privato di qualcosa di ben più importante.

Tanta sfortuna, poi, alla Grande Boucle, dove è uscito fuori classifica di fatto già il primo giorno, chiudendo in sedicesima posizione, lontano da quel terzo posto conquistato appena un anno prima. Ci riproverà nel nuovo anno, ad ogni modo, così come proveranno a compiere un ulteriore progresso altri due atleti che possono dire la loro nelle corse a tappe: Alexandre Geniez, che con la nona posizione all’ultimo Giro d’Italia ha dimostrato la sua resistenza nell’arco delle tre settimane, e Kenny Ellisonde, che non è più riuscito a ripetere le belle prestazioni della Vuelta di due anni fa, ma ha ancora dalla sua la giovane età (classe ’91). D’aiuto nelle tappe in salita, il forte gregario Steve Morabito.

Capitano per le corse in linea è Arnaud Demare. Alle 15 vittorie del 2014 sono seguiti i soli due successi nell’ultimo anno, prova evidente delle difficoltà che l’ex iridato under 23 ha incontrato negli ultimi mesi. Lasciarsi alle spalle questo periodo buio è dunque il suo obiettivo, provando magari a mettersi in luce nelle Classiche del Nord dove avrebbe le caratteristiche per far bene e nelle volate del Tour, che per un francese rappresentano il massimo obiettivo. A supportarlo negli arrivi a ranghi compatti, corridori validi come Kevin Reza, Johan Le Bon e il giovane Lorrenzo Manzin.

Per chiudere una carriera che non gli ha regalato quanto pure avrebbe meritato per il suo spirito combattivo e per le sue qualità, ha deciso di ritornare in patria Silvayn Chavanel, che si è posto l’obiettivo di dare il massimo nelle cronometro, sua specialità (così come per il compagno Ignatas Konovalovas), e nelle classiche del pavè, dove in passato è stato spesso costretto a lavorare per altri anche nei momenti in cui avrebbe potuto ottenere soddisfazioni personali.

Chiamati al riscatto dopo una stagione davvero al di sotto delle aspettative Artur Vichot, Mathieu Ladagnous e Yoann Offredo, mentre altri corridori, come Anthony Roux e Jeremy Roux sono chiamati a dare supporto ai capitani, nonché provare a togliersi soddisfazioni parziali. Vanno valutati in ottica futura gli acquisti dei due poco più che ventenni norvegesi Daniel Hoelgaard, che vanta doti da sprinter, e Odd Christian Eiking, atleta con propensione per le corse a tappe.

Status: Uci WorldTour – Francia
Sigla: FDJ
Sito web: http://www.equipecyclistefdj.fr/
Social Nework: https://twitter.com/EquipeFDJ
Team manager: Marc Madiot
Corridori:

BONNET, William
CHAVANEL, Sébastien
COURTEILLE, Arnaud
DéMARE, Arnaud
EIKING, Odd Christian *
ELISSONDE, Kenny
FISCHER, Murilo Antonio
FOURNIER, Marc *
GENIEZ, Alexandre
HOELGAARD, Daniel *
KONOVALOVAS, Ignatas *
LADAGNOUS, Matthieu
LE BON, Johan
LE GAC, Olivier
LECUISINIER, Pierre-Henri
MAISON, Jérémy *
MANZIN, Lorrenzo
MORABITO, Steve
OFFREDO, Yoann
PICHON, Laurent
PINEAU, Cédric
PINOT, Thibaut
REICHENBACH, Sebastien *
RéZA, Kévin
ROUX, Anthony
ROY, Jérémy
SARREAU, Marc
VAUGRENARD, Benoit
VICHOT, Arthur

* Nuovi acquisti


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*