ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2016: Orica GreenEDGE
Presentazione squadre 2016: Orica GreenEDGE

Presentazione squadre 2016: Orica GreenEDGE

Amici di Mondiali.net, il nostro cammino alla scoperta delle squadre WorldTour e Professional 2016 prosegue quest’oggi con l’Orica GreenEDGE.

Venticinque i corridori che andranno a comporre il roster del team WT australiano la prossima stagione. Solitamente votata alle corse in linea e specialista delle cronometro, la compagine diretta da Shayne Bannan dovrà necessariamente cambiare parte dei programmi per far spazio all’inesorabile ascesa di uno scalatore puro, Johan Esteban Chaves.

Esploso all’ultima Vuelta a Espana, conclusa con due vittorie di tappa e il quinto posto nella generale, il venticinquenne colombiano dalla faccia pulita è atteso al varco – Giro e Vuelta i suoi obiettivi – per la definitiva consacrazione e per confermare le tante note positive che gli addetti ai lavori giustamente dicono sul suo conto.

Sguardo rivolto alle grandi Classiche per Michael Matthews e Simon Gerrans. Il primo, malgrado le sole sei vittorie, è stato un costante protagonista della stagione appena conclusa e vuole a tutti i costi riscattarsi da due piazzamenti per i quali continua a masticare amaro: il terzo posto alla Sanremo e il secondo al Mondiale di Richmond, primo dei battuti dietro a Peter Sagan. Il secondo, invece, vuole cancellare un’annata falcidiata di infortuni che non gli hanno permesso di essere competitivo nei grandi appuntamenti, in particolare sulle Ardenne. Con loro, temibile uomo per i successi parziali sarà lo svizzero Michael Albasini.

Tanta attesa per vedere ciò che saranno in grado di fare i gemelli Adam e Simon Yates. I due britannici sono unanimamente considerati due promesse per le corse a tappe – e Adam ha già in cascina la preziosa Clasica di San Sebastian – ma premura del team sarà non caricarli di responsabilità a soli 23 anni, bensì lasciarli crescere tranquilli e permettere loro di continuare ad apprendere i trucchi del mestiere, in attesa di essere protagonisti sui palcoscenici importanti.

Stesso discorso vale per un diamante grezzo delle volate: lo sprinter Caleb Ewan ha concluso la sua prima stagione da pro’ in doppia cifra (11 vittorie) e, ciliegina sulla torta, ha rotto il ghiaccio nei Grand Tours, riuscendo a far sua una tappa alla Vuelta a Espana. La squadra ha ingaggiato, in favore del ventunenne australiano, il velocista sloveno Luka Mezgec, cui spetterà il compito di guidarlo nei folti arrivi di gruppo.

Tra i sei nuovi acquisti messi a segno, segnaliamo Ruben Plaza, corridore di grande esperienza (35 anni) che quest’anno ha fatto vedere di cosa è capace tanto al Tour quanto alla Vuelta, vincendo due bellissime frazioni. Sarà certamente utile alla causa del team che già può vantare infaticabili passisti come Svein Tuft, Matthew Hayman, Christian MeierLuke Durbridge, per citarne alcuni.

Status: Uci WorldTour – Australia
Sigla: OGE
Sito web: http://www.greenedgecycling.com/
Social Nework: twitter.com/Orica_GreenEDGE – facebook.com/GreenEdgeCycling
Team manager: Shayne Bannan
Corridori:

ALBASINI, Michael
BEWLEY, Sam
CHAVES RUBIO, Johan Esteban
CORT NIELSEN, Magnus
DOCKER, Mitchell
DURBRIDGE, Luke
EDMONDSON, Alexander *
EWAN, Caleb
GERRANS, Simon
HAIG, Jack *
HAYMAN, Mathew
HEPBURN, Michael
HOWSON, Damien
IMPEY, Daryl
JUUL-JENSEN, Christopher *
KEUKELEIRE, Jens
MATTHEWS, Michael
MEIER, Christian
MEZGEC, Luka *
PLAZA, Rubén *
POWER, Robert *
TUFT, Svein
TXURRUKA, Amets *
YATES, Adam
YATES, Simon

* Nuovi acquisti


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*