ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 14ᴬ giornata: le probabili formazioni della domenica
Serie A, 14ᴬ giornata: le probabili formazioni della domenica

Serie A, 14ᴬ giornata: le probabili formazioni della domenica

Dopo gli anticipi di ieri, oggi arriva il grosso della 14ᴬ giornata di Serie A. Occhi puntati sulla Roma, in casa con l’Atalanta. Nel pomeriggio la Lazio; stasera la Juventus.

ROMA-ATALANTA ore 15

ROMA: I giallorossi devono risollevare immediatamente la testa dopo la tremenda scoppola di Barcellona. Per lavare l’onta del 6-1 subito Garcia dovrà però fare ancora a meno di Gervinho e Salah; il tecnico ritrova però almeno Castan, che si mette al centro della difesa al fianco di Manolas, e De Rossi al centro del campo.

ATALANTA: torna Pinilla dopo la squalifica, il cileno regolarmente in campo al posto di Denis. A centrocampo più Kurtic che Cigarini. In difesa Toloi ancora non convocato: pronto Stendardo.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Castan, Digne; Pjanic, De Rossi, Nanggolan; Iago Falque, Dzeko, Iturbe. All.: Garcia

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Masiello, Stendardo, Paletta, Brivio; Grassi, De Roon, Kurtic; Moralez, Pinilla, Gomez. All.: Reja

 

CHIEVO-UDINESE ore 15

CHIEVO: Per il derby del nordest Maran non avrà a disposizione Izco e Mattiello; per il resto undici fatto con un unico dubbio: chi fra Inglese e Paloschi al fianco di Meggiorini? L’ex Milan parte favorito

UDINESE: Qualche problema di formazione per Colantuono, che in difesa sostituirà l’infortunato Wague con Piris. Widmer confermato sulla fascia destra, mentre in attacco ci sarà ancora Aguirre con Di Natale in panchina: saranno le ultimissime partite per il napoletano Totò che in settimana ha annunciato sorprendentemente il ritiro.

Chievo (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi. All.: Maran

Udinese (3-5-2): Karnezis;Piris, Danilo, Felipe: Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Aguirre, Thereau. All.: Colantuono

 

FROSINONE-VERONA ore 15

FROSINONE: Sfida salvezza delicatissima per i ragazzi di Stellone che contro il Verona potrà nuovamente contare su Dionisi, Chibsah e Tonev, rimasti appiedati negli ultimi turni. Fuori ancora Pavlovic mentre in regia dovrebbe esserci Gucher al posto di Sammarco.

VERONA: Mandorlini è davvero all’ultima spiaggia, ma ritrova perlomeno il suo goleador Luca Toni, in ballottaggio con Pazzini. Recuperato Souprayen, Ionita dovrebbe iniziare dalla panca.

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Crivello; Paganini,Gucher,Chibsah, Soddimo; D. Ciofani, Dionisi. All.: Stellone

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Helander, Souprayen; Cecchin, Greco, Hallfredsson; Siligardi, Toni, Juanito Gomez. All.: Mandorlini

 

 

GENOA-CARPI ore 15

GENOA: Idee chiarissime per Gasperini che dovrà fare a meno del solo Perotti, squalificato. Al suo posto ballottaggio tra Gakpé e Pandev, con il primo in vantaggio.

CARPI: Borriello non ha ancora completamente recuperato dall’affaticamento muscolare e non ci sarà nella sfida alla sua ex squadra. Al suo posto di nuovo Mbakogu con Matos a supporto. Brutto infortunio in settimana per Bubjnic: tornerà fra 5 mesi.

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Diogo Figueiras, Rincon, Tino Costa, Laxalt; Lazovic, Pavoletti, Gakpé. All.: Gasperini

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Gabriel Silva; Letizia, Marrone, Lollo, Pasciuti; Matos; Mbakogu. All.: Castori

 

EMPOLI-LAZIO ore 18

EMPOLI: In casa toscana preoccupano le condizioni di Mario Rui, che ha finito malconcio il match di Firenze per un fastidio al ginocchio. Il portoghese però dovrebbe farcela così come Pucciarelli, che domenica verrà schierato titolare al fianco di Maccarone, anche se Livaja resta in attesa guardingo.

LAZIO: al posto di Gentiletti c’è Mauricio in difesa. Torna Felipe Anderson che giocherà nel tridente con Djordjevic centravanti.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giampaolo

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Felipe Anderson. All.: Pioli

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*