ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Coppa Davis 2015, Murray trascina la Gran Bretagna: trionfo dopo 79 anni!
Coppa Davis 2015, Murray trascina la Gran Bretagna: trionfo dopo 79 anni!

Coppa Davis 2015, Murray trascina la Gran Bretagna: trionfo dopo 79 anni!

La Gran Bretagna ce l’ha fatta: trascinata dal suo numero 1 Andy Murray, è riuscita a conquistare la Coppa Davis 2015, ritrovando il successo dopo ben 79 anni. C’ha provato fino in fondo e ce l’ha messa tutta il Belgio padrone di casa, ma sulla terra rossa indoor del Flanders Expo di Gand è dovuto inchinarsi per 1-3.

Lo scozzese numero due al mondo ha siglato il punto decisivo: opposto a lui, il principale tennista belga David Goffin, #16 atp. Caparbietà ed impegno encomiabili per l’atleta padrone di casa, ma non sono bastati contro il suo avversario, che ha portato a casa il match per 63 75 63 in due ore e cinquantaquattro minuti di gioco.

Goffin ha costretto Murray a tirare fuori il suo miglior tennis: non ingannino, infatti, i tre set conquistati a zero dal britannico perché il belga ne ha avute di occasioni per allungare la partita, riuscendo talora anche a strappare il servizio, salvo poi riperderlo nell’immediato. Murray alla lunga ha dimostrato la sua superiorità e ha messo la parola fine all’incontro con un bellissimo pallonetto.

Non avevo mai provato queste sensazioni”, sono le prime parole di Murray, che dopo aver trionfato in due dei quattro Slam è riuscito ad alzare anche l’Insalatiera d’Argento. “Non posso ancora crederci. Il supporto della mia famiglia e di Jamie in panchina mi ha aiutato davvero tanto”. Tanto entusiasmo da parte dell’intero staff, a cominciare dal capitano Leon Smith: “È stato incredibile quello che Andy è riuscito a fare, ma sono orgoglioso di tutta la squadra“.

E così, a succedere alla Svizzera vincitrice nel 2014, è la Gran Bretagna, alla sua decima affermazione in Coppa Davis. Per il Belgio, invece, seconda sconfitta in altrettante finali: come nel lontano 1904, sono ancora i britannici a batterli. ma stavolta hanno poco da recriminare perché sono stati autori di un bel percorso durato l’intero anno.

David Goffin (BEL) b. Kyle Edmund (GBR) 36 16 62 61 60
Andy Murray (GBR) b. Ruben Bemelmans (BEL) 63 62 75
Andy Murray/Jamie Murray (GBR) b. Steve Darcis/ Kimmer Coppejans (BEL) 64 46 63 62
Andy Murray (GBR) b. David Goffin (BEL) 63 75 63


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*