ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Presentazione squadre 2016: Roompot Oranje Peloton
Presentazione squadre 2016: Roompot Oranje Peloton

Presentazione squadre 2016: Roompot Oranje Peloton

Amici di Mondiali.net affrontiamo oggi un nuovo capitolo sull’analisi delle squadre WorldTour e Professional 2016. Oggi è il turno del Team Roompot Oranje Peloton.

Comincia il secondo anno nella categoria Professional per la compagine olandese diretta da Michael Zijlaard: quello di debutto è stato caratterizzato da una prima parte in cui si è fatta molta fatica a trovare i giusti equilibri tecnici per poter essere competitivi, ma sul finire del mese di agosto Dylan Groenewegen ha rotto il ghiaccio con i successi alla Veenendaal Classic e soprattutto alla Brussels Cycling Classic, dando vita ad una serie di prestazioni convincenti da parte della squadra. Si guarda quindi con fiducia alla nuova stagione, sognando un invito al Giro d’Italia che partirà proprio dall’Olanda e che costituirebbe una vetrina prestigiosissima per l’intero team.

Venti i corridori che vestiranno la maglia arancio nel 2016. Il leader della squadra è un nuovo acquisto: si tratta di Pieter Weening, che dopo una stagione deludente in Orica-GreenEDGE (la terza con la formazione australiana), ha deciso di ritornare in patria e abbracciare il progetto Orange. Trentaquattrenne che vanta tappe a Giro (dove ha indossato anche la Maglia Rosa) e Tour, il nativo di Harkema sarà il capitano per le corse a tappe cui la squadra sarà chiamata a partecipare.

Dovrà riscattarsi da un’annata sottotono Jonny Hoogerland, eclettico corridore neerlandese che non riesce ad alzare le braccia al cielo da oltre due anni (vittoria al campionato nazionale). Dopo una parentesi da dimenticare in Androni, eccolo indossare la casacca della Roompot per tornare ad essere protagonista, in particolare mediante quelle fughe che l’hanno fatto conoscere al pubblico. Discorso analogo per il connazionale Marc De Maar, talentuoso atleta di Curacao che predilige le classiche vallonate e che è rimasto a secco negli ultimi dodici mesi.

Tanti i corridori dotati di spunto veloce. Ceduto Dylan Groenewegen alla LottoNL-Jumbo, rimangono in organico Raymond Kreder e Michel Kreder, corridori spesso piazzati ma poco vincenti; Maurits Lammertink, che ha trovato un risultato di rilievo nel secondo posto rimediato sul finale di stagione alla Coppa Sabatini a Peccioli; il ventenne Andre Looij, il cui obiettivo sarà quello di accumulare esperienza mettendosi a disposizione dei suoi compagni di squadra.

Status: Uci Professional Continental – Paesi Bassi
Sigla: ROP
Sito web: http://www.teamroompot.nl/nl/
Social Nework: twitter.com/teamroompot – facebook.com/teamroompot
Team manager: Michael Zijlaard
Corridori:

ASSELMAN, Jesper
DE VRIES, Berden
DE MAAR, Marc
DUYN, Huub
HONIG, Reinier
HOOGERLAND, Johnny
KERKHOF, Tim
KREDER, Raymond
KREDER, Wesley
KREDER, Michel
LAMMERTINK, Maurits
LOOIJ, Andre
MARKUS, Barry *
SLIK, Ivar
TOLHOEK, Antwan *
VAN GINNEKEN, Sjoerd
VAN EMPEL, Etienne
VAN GOETHEM, Brian
VAN DER LIJKE, Nick *
WEENING, Pieter *

* Nuovi acquisti


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*