ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Nasce la Trek-Segafredo: ora è ufficiale!
Nasce la Trek-Segafredo: ora è ufficiale!

Nasce la Trek-Segafredo: ora è ufficiale!

Graditissime novità in casa Trek Factory Racing: un nuovo sponsor tutto italiano, Segafredo, e la sinergia col Centro Sportivo Mapei Sport costituiranno i grandi cambiamenti della stagione 2016.

Segafredo, dunque. Alla fine la nota multinazionale italiana, leader nel settore della produzione e della commercializzazione del caffè, ha deciso di compiere il grande passo e fare il suo ingresso nel mondo del ciclismo, affiancandosi, come volevano le indiscrezioni circolanti già da diverso tempo, al team statunitense diretto da Luca Guercilena. Sarà un progetto triennale (con opzione per i due anni successivi), quello che sosterrà il Presidente di Segafredo Massimo Zanetti. E, in attesa dell’ufficialità, non è escluso che possa diventare anche il nuovo main sponsor.

Non è una novità, per l’azienda, investire nello sport: l’imprenditore trevigiano ha già dato il suo appoggio, negli anni, alla Mclaren in F1 (tre titolo vinti con Senna e Prost), al calcio, al rugby e al basket con le formazioni di Bologna e Treviso. E pure nel ciclismo, va ricordato il marchio sulla maglia di Francesco Moser all’epoca della Supermercati Brianzoli.

Con l’entrata in scena di Segafredo, non è utopia, a questo punto, sognare di portare Vincenzo Nibali in squadra. Si andrebbe così a concretizzare quell’ambizioso progetto di costruire, col supporto di un marchio italiano, un team attorno al più forte corridore azzurro. Ebbene, nonostante il team manager Astana Alexander Vinokourov abbia dichiarato che l’alta probabilità che lo Squalo rimanga nel team kazako, la carta Trek-Segafredo è ora più viva che mai.

Sarebbe il desiderio di Luca Guercilena, di patron Zanetti e di migliaia di tifosi italiani, tra cui Giorgio Squinzi. Già, Squinzi, potremmo dire il nuovo acquisto della Trek. La sua Mapei Sport, infatti, il noto centro medico-sportivo attivo nella ricerca scientifica applicata, fondato nel 1996, collaborerà con la squadra in cui militano Fabian Cancellara e cinque atleti azzurri (Alafaci, Bonifazio, Coledan, Felline, Nizzolo). E chissà che non possa essere il primo passo verso un ritorno a tutto tondo nel ciclismo, sulla scia di quello squadrone vincente creato a cavallo del nuovo millennio.

AGGIORNAMENTO 16/12. ARRIVA IL COMUNICATO UFFICIALE TREK: BENVENUTA SEGAFREDO! “Quando ero piccolo, mio padre mi portava a vedere il Giro d’Italia […] Sono rimasto così affascinato che dissi a mio padre che prima o poi avrei voluto essere sponsor del ciclismo. Ora quel giorno è arrivato”: Così Massimo Zanetti si presenta al grande ciclismo e ricorda il suo antico amore verso le due ruote.

Trek-Segafredo è ufficialmente il nuovo nome del team, la cui divisa è qui in basso indossata da Fabian Cancellara.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*