ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Pelè: Brasile migliora difesa, più dell’attacco nei Mondiali 2014

Pelè: Brasile migliora difesa, più dell’attacco nei Mondiali 2014

Il Brasile, patria del calcio, ha sempre avuto squadre di altissimo livello, in cui spiccava senza dubbio un attacco fenomenale.

Durante questo anno, però, forse le cose sono cambiate: infatti sembra che il team sudamericano potrebbe vantare di una difesa più forte dell’attacco.

Strano, non è vero? Questo evento è successo per la prima volta in una Coppa del Mondo, e sembra una notizia ufficiale, vista la fonte.

Infatti, Pelè, il 74enne ex attaccante del Brasile, ha additato alla mancanza di un grande attaccante centrale nel team brasiliano e di registi di ruolo. Egli stesso ha dichiarato che il Brasile è sempre giunto al Mondiale con eccellenti attacchi e difese non al top, ma probabilmente questa volta si vedrà una cosa opposta!

Ha detto infine che le squadre che possono competere con la sua ex squadra sono Germania, Spagna, Francia e Argentina: l’Inghilterra, di contro, non vincerà la Coppa del Mondo, ma ha una squadra temibile e rispettabile.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*