ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Calendari ATP e WTA 2016: ecco tutte le novità
Calendari ATP e WTA 2016: ecco tutte le novità

Calendari ATP e WTA 2016: ecco tutte le novità

Abbiamo tutti ancora negli occhi le ultime prodezze stagionali – le vittorie di Agnieska Radwanska e Novak Djokovic alla Masters Cup, quelle di Repubblica Ceca e Gran Bretagna in Fed Cup e Davis – eppure la stagione 2016 di tennis è già alle porte. Ultimi giorni di tregua, dunque, e poi si comincerà di nuovo con i rappresentanti della racchetta impegnati in giro per il mondo.

In questo articolo vi faremo conoscere nel dettaglio tutto il calendario ATP e WTA della prossima stagione. Una stagione sicuramente particolare, dal momento che, nel mese di agosto, sarà inframmezzata dall’appuntamento olimpico di Rio 2016 (6-14 agosto): la lunga estate sul cemento statunitense, che comincerà con la Rogers Cup canadese (Toronto/Montreal), subirà uno stop per far posto all’atteso evento a cinque cerchi, prima di riprendere la normale routine con Cincinnati e US Open.

Non cambia il resto degli appuntamenti: si partirà dal giorno di Capodanno con i Master 250 di Brisbane (Australia, dove lo scorso anno Roger Federer colse la vittoria numero 1000), che si svolgerà in contemporanea con il Premier femminile, Doha (Qatar) e Chennai (India) e con i wta International di Shenzen (Cina) e Auckland (Nuova Zelanda). E proprio all’inizio del nuovo anno si disputa la Hopman Cup, tradizionale torneo a squadre di doppio misto organizzato dalla ITF e finora non appartenente al circuito ATP WorldTour.

Le date dei quattro tornei Slam: Australian Open (dal 18 gennaio), Roland Garros (dal 23 maggio), Wimbledon (dal 27 giugno) e US Open (dal 29 agosto). Questi, invece, i 4 turni di Coppa Davis: Primo turno (4-6 mrzo); quarti di finale (15-17 luglio); semifinali e spareggi (16-18 settembre); finale (25-27 novembre).

Piccole novità tra i tornei minori in campo maschile: spiccano la nascita del torneo di Sofia al posto di quello di Zagabria e quello di Los Cabos in sostituzione di Bogotà. In virtù delle Olimpiadi, è costretto ad anticipare il 500 di Amburgo, che viene cos schiacciato a metà luglio da Bastad e Newport, oltre ai quarti di Davis. Analoghi cambiamenti nel circuito femminile: spariscono i tornei di Baku e Pattaya, sostituiti da Kaohsiung (Taiwan) e Nanchang (Cina), per un totale di ben nove tornei che si disputeranno in Oriente, comprese le WTA Finals di Singapore. Nascono poi il Louisville, negli Stati Uniti, antipasto degli US Open, e quello su erba di Mallorca, che si svolgerà in contemporanea con Birmingham.

Clicca qui per il calendario ATP: 2016-atp-and-challenger-calendar.

Clicca qui per il calendario WTA.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*