ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016: composizione gironi e programma incontri
Euro 2016: composizione gironi e programma incontri

Euro 2016: composizione gironi e programma incontri

Sono stati effettuali i sorteggi per Euro 2016, 15^ edizione dei Campionati Europei di calcio che si disputeranno dal 10 giugno al 10 luglio in Francia.

Per la prima volta a prendere parte al massimo evento continentale saranno 24 squadre anziché 16, suddivise in 6 gironi da 4 ciascuna: ad accedere agli ottavi di finale saranno le prime due di ogni raggruppamento e le quattro migliori terze.

Ad inaugurare la rassegna sarà la Francia padrona di casa, inserita nel Gruppo A con Romania (la miglior difesa delle qualificazioni), Svizzera e la cenerentola Albania di mister De Biasi, alla prima partecipazione. Un girone alla portata, per i transalpini, ma il ct Didier Deschamps non vuole dare nulla di scontato, pur ammettendo che “sarebbe potuto andare peggio”.

Impegni sulla carta agevoli anche per l’Inghilterra, che dovrà vedersela con il Galles di Gareth Bale in un derby, con la Russia del dopo Capello, qualificatasi non senza fatica, e con la Slovacchia capitanata da Marek Hamsik, non abituata a certi palcoscenici, ma pur sempre in grado di estormettere l’Italia dalla fase a gironi di Sudafrica 2010.

Incontri da non sottovalutare per la Spagna campionessa uscente: saranno Tuchia, Repubblica Ceca e Croazia gli avversari delle Furie Rosse, il cui ct Vicente Del Bosque dichiara apertamente di andare in Francia per vincere il terzo oro di fila, ma preferisce essere prudente e non sottovalutare alcun impegno.

Girone ostico per la Germania: i ragazzi di Hoachim Loew sono i favoriti d’obbligo nel Girone C, ma guai a non abbassare la guardia contro la Polonia di Lewandowski, che ha sconfitto i campioni del mondo nelle qualificazioni, l’Ucraina e l’Irlanda del Nord.

Incontreranno l’Italia i numeri 1 del ranking Fifa, vale a dire il Belgio – qui un’analisi completa del girone degli azzurri – mentre l’ultima testa di serie, il Portogallo, se la vedrà con Austria, Ungheria e Slovenia. Di seguito tutti i raggruppamenti e, più in basso, il calendario completo di tutti gli incontri.

GIRONE A
Francia
Svizzera
Romania
Albania

GIRONE B
Inghilterra
Russia
Slovacchia
Galles

GIRONE C
Germania
Ucraina
Polonia
Irlanda del Nord

GIRONE D
Spagna
Croazia
Repubblica Ceca
Turchia

GIRONE E
Belgio
Italia
Svezia
Irlanda

GIRONE F
Portogallo
Austria
Ungheria
Islanda

Fase a Gironi
10 giugno, 21.00 (St-Denis): Francia v Romania – Group A
11 giugno, 15.00 (Lens): Albania v Svizzera – Group A
11 giugno, 18.00 (Bordeaux): Galles v Slovacchia – Group B
11 giugno, 21.00 (Marseille): Inghilterra v Russia – Group B
12 giugno, 15.00 (Paris): Turchia v Croazia – Group D
12 giugno, 18.00 (Nice): Polonia v Irlanda del Nord – Group C
12 giugno, 21.00 (Lille): Germania v Ucraina – Group C
13 giugno, 15.00 (Toulouse): Spagna v Repubblica Ceca – Group D
13 giugno, 18.00 (St-Denis): Irlanda v Svezia – Group E
13 giugno, 21.00 (Lyon): Belgio v Italia – Group E
14 giugno, 18.00 (Bordeaux): Austria v Ungheria – Group F
14 giugno, 21.00 (St-Etienne): Portogallo v Islanda – Group F
15 giugno, 15.00 (Lille): Russia v Slovacchia – Group B
15 giugno, 18.00 (Paris): Romania v Svizzera – Group A
15 giugno, 21.00 (Marseille): Francia v Albania – Group A
16 giugno, 15.00 (Lens): Inghilterra v Galles – Group B
16 giugno, 18.00 (Lyon): Ucraine v Irlanda del Nord – Group C
16 giugno, 21.00 (St-Denis): Germania v Polonia – Group C
17 giugno, 15.00 (Toulouse): Italia v Svezia – Group E
17 giugno, 18.00 (St-Etienne): Rep. Ceca v Croazia – Group D
17 giugno, 21.00 (Nice): Spagna v Turchia – Group D
18 giugno, 15.00 (Bordeaux): Belgio v Irlanda – Group E
18 giugno, 18.00 (Marseille): Islanda v Ungheria – Group F
18 giugno, 21.00 (Paris): Portogallo v Austria – Group F
19 giugno, 21.00 (Lille): Svizzera v Francia – Group A
19 giugno, 21.00 (Lyon): Romania v Albania – Group A
20 giugno, 21.00 (St-Etienne): Slovacchia v Inghilterra – Group B
20 giugno, 21.00 (Toulouse): Russia v Galles – Group B
21 giugno, 18.00 (Paris): Irlanda del Nord v Germania – Group C
21 giugno, 18.00 (Marseille): Ucraina v Polonia – Group C
21 giugno, 21.00 (Bordeaux): Croazia v Spagna – Group D
21 giugno, 21.00 (Lens): Rep. Ceca v Turchia – Group D
22 giugno, 18.00 (Lyon): Ungheria v Portogallo – Group F
22 giugno, 18.00 (St-Denis): Islanda v Austria – Group F
22 giugno, 21.00 (Nice): Svezia v Belgio – Group E
22 giugno, 21.00 (Lille): Italia v Irlanda – Group E

Ottavi di finale
25 giugno, 15.00 (St-Etienne): Seconda A v Seconda C – Match 1
25 giugno, 18.00 (Paris): Vincitrice B v Terza A/C/D – Match 2
25 giugno, 21.00 (Lens): Vincitrice D v Terza B/E/F – Match 3
26 giugno, 15.00 (Lyon): Vincitrice A v Terza C/D/E – Match 4
26 giugno, 18.00 (Lille): Vincitrice C v Terza A/B/F – Match 5
26 giugno, 21.00 (Toulouse): Vincitrice F v Seconda E – Match 6
27 giugno, 18.00 (St-Denis): Vincitrice E v Seconda D – Match 7
27 giugno, 21.00 (Nice): Seconda B v Seconda F – Match 8

Quarti di finale
30 giugno, 21.00 (Marseille): Vincitrice Match 1 v Vincitrice Match 3 – QF1
1 luglio, 21.00 (Lille): Vincitrice Match 2 v Vincitrice Match 6 – QF2
2 luglio, 21.00 (Bordeaux):Vincitrice Match 5 v Vincitrice Match 7 – QF3
3 luglio, 21.00 (St-Denis):Vincitrice Match 4 v Vincitrice Match 8 – QF4

Semifinali
6 luglio, 21.00 (Lyon): Vincitrice QF1 vVincitrice QF2 – SF1
7 luglio, 21.00 (Marseille):Vincitrice QF3 v Vincitrice QF4 – SF2


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*