ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > WTA 2016, si parte da Brisbane, Auckland e Shenzen
WTA 2016, si parte da Brisbane, Auckland e Shenzen

WTA 2016, si parte da Brisbane, Auckland e Shenzen

La stagione 2015 si era chiusa con il trionfo della Repubblica Ceca nella finale di Fed Cup contro la Russia. Ora, a quasi due mesi di distanza, ecco che riparte il circuito WTA, con tre tornei che daranno il via alla lunga annata: Brisbane, Auckland e Shenzen.

L’attesa maggiore è per il Brisbane international, che si svolge in contemporanea all’omonimo Masters 250 maschile. Ma per le donne si tratta di un Premier: sul cemento del Queensland Tennis Centre, dunque, sale il montepremi (1 milione di dollari) e di conseguenza sale il livello delle partecipanti, pronte a succedere a Maria Sharapova nell’albo d’oro. Tre le azzurre impegnate in Australia (Roberta Vinci, Sara Errani e Camila Giorgi), ma soprattutto al via tre delle prime quattro tenniste al mondo: Simona Halep, Garbine Muguruza e Maria Sharapova.

Rimandandovi qui per la consultazione del main draw, vi ricordiamo che il torneo sarà trasmesso in diretta tv su Supertennis (64 dtt, 224 sky) sin dal secondo turno, con i seguenti orari: mercoledì 6 gennaio dalle ore 05.00(replica dalle 21.05); giovedì 7 gennaio dalle ore 02.00 (replica dalle 21.05); venerdì 8 gennaio dalle ore 06.00 (replica dalle 21.05); sabato 9 gennaio la finale dalle ore 10.30 replica dalle 21.05).

Sempre in Oceania sarà la volta dell’ASB CLASSIC di Auckland, WTA International che ha visto in passato tre finali con atlete italiane (Silvia Farina e due volte Flavia Pennetta, sempre sconfitte) e che ha in Venus Williams la campionessa uscente. Sarà Francesca Schiavone l’unica azzurra al via, mentre tra le big figurano la stessa Venus Williams, Ana Ivanovic e Caroline Wozniacki. Qui il tabellone. Non previste dirette tv in Italia.

Infine la Cina, con lo Shenzen Open giunto alla quarta edizione. Nessuna italiana al via e Agnieszka Radwanska e Petra Kvitova sono le stelle di riferimento. Il torneo – qui il main draw – non godrà di copertura televisiva, ma non demordete: La nuova sezione Live di Mondiali.net vi permetterà di seguire in tempo reale tutti gli incontri (di tennis e non solo)!


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*