ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Australian Open 2016, tabellone maschile: Djoko e Federer dalla stessa parte
Australian Open 2016, tabellone maschile: Djoko e Federer dalla stessa parte

Australian Open 2016, tabellone maschile: Djoko e Federer dalla stessa parte

Sorteggiato il tabellone maschile degli Australian Open 2016, primo Slam della stagione in programma a partire dal 18 gennaio sul cemento di Melbourne. Novak Djokovic e Roger Federer sono stati inseriti nella stessa parte, per cui sarà impossibile assistere ad una finale tra i due maggiori giocatori dell’ultima stagione.

Il serbo numero uno al mondo ha un chiaro obiettivo: vincere per agganciare il mito Roy Emerson a quota sei trofei australiani. Per farlo, dovrà sbarazzarsi di avversari certamente non proibitivi nei primi turni, fin quando nel penultimo atto potrà vedersela col campione svizzero. Debutto per il campione uscente contro il coreano Hyeon Chung, poi probabile sfida con Andreas Seppi al terzo turno, prima di affrontare negli ottavi, probabilmente, il vincente tra Karlovic e Simon e nei quarti Kei Nishikori.

La preparazione non è stata delle migliori a causa di piccoli problemi fisici che gli hanno impedito, tra l’altro, di difendere il titolo conquistato dodici mesi fa a Brisbane. Tuttavia Federer, malgrado i suoi 34 anni, crede fortemente nelle possibilità di alzare il suo 18° Slam in carriera – il quinto a Melbourne – e darà tutto per riuscirci. Affatto scontato il suo cammino: dopo il debutto contro il georgiano Basilashvili, se la vedrà prima con l’ucraino Dolgopolov, poi contro il bulgaro Grigor Dimitrov al terzo turno, eterna promessa ma pur sempre giocatore talentuoso e capace di mettere in difficoltà chiunque. Probabili ottavi con uno tra Goffin o Thiem, poi Tomas Berdych ai quarti, semifinalista nelle ultime due edizioni.

Parte bassa del tabellone per il numero 2 Andy Murray, che qui ha perso quattro finali su altrettante disputate. Fresco di Coppa Davis conquistata con la sua Gran Bretagna, proverà a rompere il tabù partendo dal match d’apertura con Zverev, per poi affrontare negli ipotetici ottavi Bernard Tomic e ai quarti David Ferrer, qui due volte semifinalista nel 2011 e nel 2013.

In questa parte del tabellone trovano spazio due mine vaganti come Rafael Nadal e Stanislas Wawrinka. Lo spagnolo sembra essere uscito dal periodo buio di cui è stato protagonista lo scorso anno e proverà ad andare fino in fondo. Debutto intrigante contro il connazionale Verdasco, per una riedizione della durissima semifinale del 2009, anno in cui il mancino di Manacor alzò al cielo per l’unica volta il trofeo degli Aus Open. Probabili ottavi con uno tra Kevin Anderson e Gael Monfils, quarti contro Stan Wawrinka, che avrà comunque un bell’avversario negli ottavi quale è Milos Raonic.

Gli italiani. Andreas Seppi, protagonista lo scorso anno dell’eliminazione di Federer agli ottavi di finale, debutterà contro russo il Teymuraz Gabashvili (3-1 i precedenti); Paolo Lorenzi avrà un duro confronto con Grigor Dimitrov (#27); Marco Cecchinato, #91, esordirà contro Nicolas Mahut (#71); Simone Bolelli contro Bryan Baker e Fabio Fognini, unica testa di serie azzurra (20), contro Gilles Muller (#38).

Qui il tabellone maschile completo. Ricordiamo che gli Australian Open saranno trasmessi in diretta tv dai canali Eurosport/Eurosport 2, ma potrete seguire l’andamento in tempo reale degli incontri grazie al nostro livescore.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*