ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > La Tropicale Amissa Bongo 2016: a Petit la terza, Palini ancora leader
La Tropicale Amissa Bongo 2016: a Petit la terza, Palini ancora leader

La Tropicale Amissa Bongo 2016: a Petit la terza, Palini ancora leader

Si interrompe il dominio di Andrea Palini a La Tropicale Amissa Bongo 2016. Dopo le due vittorie del corridore veneto, arriva il successo firmato dal francese Adrien Petit, che si impone nella terza frazione della corsa africana, da Lambarene a Ndole.

L’atleta in forza alla Direct Energie si prende la vittoria battendo allo sprint il connazionale Benoit Jarrier (Fortuneo – Vital Concept) e Andrea Palini (Skydive Dubai Pro Cycling Team – Al Ahli Club), che con gli abbuoni riesce a conservare la leadership in classifica generale.

“La linea dell’ultimo chilometro sembrava non arrivare mai”, ha osservato Andrea Palini dopo il traguardo, spiegando come il buco creatosi alla ruota di Yauheni Hutarovich abbia spinto il velocista azzurro a fare due sprint, uno per chiudere il buco e uno per provare a vincere. “È stato molto faticoso”, ha concluso.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

1 Adrien Petit (Fra) Direct Energie 3:03:44
2 Benoît Jarrier (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:00
3 Andrea Palini (Ita) SkyDive Dubai Pro Cycling Team – Al Ahli Club 0:00:00
4 Armindo Fonseca (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:00
5 Nikodemus Holler (GER) Stradalli – Bike Aid 0:00:01
6 Anthony Delaplace (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:01
7 Elias Afewerki (Eri) Nationalmannschaft Eritrea 0:00:01
8 Issak Tesfom Okubamariam (Eri) Nationalmannschaft Eritrea 0:00:01
9 Jean Claude Uwizeyimana (Rwa) Nationalmannschaft Ruanda 0:00:01
10 Soufiane Haddi (Mar) SkyDive Dubai Pro Cycling Team – Al Ahli Club 0:00:01

Classifica generale:

1 Andrea Palini (Ita) SkyDive Dubai Pro Cycling Team – Al Ahli Club 8:54:41
2 Adrien Petit (Fra) Direct Energie 0:00:10
3 Issak Tesfom Okubamariam (Eri) Nationalmannschaft Eritrea 0:00:16
4 Benoît Jarrier (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:17
5 Elias Afewerki (Eri) Nationalmannschaft Eritrea 0:00:23
6 Armindo Fonseca (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:24
7 Anthony Delaplace (Fra) Fortuneo – Vital Concept 0:00:25
8 Nikodemus Holler (GER) Stradalli – Bike Aid 0:00:25
9 Soufiane Haddi (Mar) SkyDive Dubai Pro Cycling Team – Al Ahli Club 0:00:25
10 Brian Nauleau (Fra) Direct Energie 0:00:25

Presto il video della tappa.

Oyem › Ambam è la quarta frazione, di 141 km: assieme a quella in programma il giorno successivo è la frazione decisiva perché si presenta altimetricamente molto frastagliata e con una rampa nel finale che potrebbe – d’obbligo usare il condizionale perché si tratta di ondulazioni piuttosto morbide – escludere le ruote veloci. In basso i profili tecnici.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*