ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 24ᴬ giornata: Crotone e Cagliari scappano, bentornato Bari
Serie B, 24ᴬ giornata: Crotone e Cagliari scappano, bentornato Bari

Serie B, 24ᴬ giornata: Crotone e Cagliari scappano, bentornato Bari

Serie B sempre più nel segno del Crotone. I calabresi colgono la 3ᴬ vittoria di fila e vanno in fuga, insieme al Cagliari. Torna al successo anche il Bari.

E alla fine arrivò la terza: i rossoblù di Juric stupiscono ancora e mandano al tappeto il Novara, in trasferta: per lo 0-1 basta il gol del baby Ricci (ottavo in capionato). Rossoblù ancora lanciatissimi al vertice; piemontesi in crisi nera (un pari e tre sconfitte nelle ultime quattro, e senza gol all’attivo).

Anche il Cagliari, comunque, vince e risponde, dopo lo scivolone nel big match di sei giorni fa: i rossoblù di Rastelli tornano al successo battendo a domicilio la Ternana con lo stesso risultato. L’1-0 è firmato da Di Gennaro al 60’, in una partita maschia e combattuta in cui i sardi faticano non poco per trovare i tre preziosissimi punti per continuare la rincorsa alla Serie A.

Dietro intanto si muove qualcosa: complice la sconfitta del Brescia a Salerno (potente 3-0 per i campani, firmato da Coly, Coda e Franco) e in attesa del Pescara impegnato domani a Perugia, scala posizioni il Bari, che torna a vincere dopo oltre un mese battendo al San Nicola il Vicenza per 2-1.

La vittoria dei galletti coincide col primo successo per Camplone sulla panchina pugliese: glielo regalano Di Cesare e Maniero, nonostante il terzo gol di fila di Raicevic fra i biancorossi veneti. Tre punti liberatori.

L’Avellino vede fermarsi la striscia di sei vittorie di fila pareggiando “solamente” in casa del Modena: 1-1 firmato Belingheri e Mokulu. I canarini subiscono gol ancora al 91’, come una settimana fa, e quindi sono gli irpini a tirare un sospiro di sollievo.

Ritrova invece i tre punti il Cesena: 2-0 alla Virtus Entella con un gol per tempo di Ciano (rig.) e Caldara e con il penalty sbagliato nella prima frazione da Ciccio Caputo. Bene anche il Latina, che passa a Trapani 1-2 in rimonta: alla rete di Scozzarella rispondono Scaglia prima e sul finale di partita Daniele Corvia.

Male invece, molto male la Pro Vercelli, che incassa il quarto k.o. consecutivo in casa contro lo Spezia: i bianconeri di Di Carlo vincono 0-1 con la rete di Nico Pulzetti. Gli aquilotti liguri, se non altro, trovano parziale consolazione dopo la clamorosa eliminazione in Coppa Italia subita per mano dell’Alessandria.

Vittoria preziosissima in chiave salvezza per l’Ascoli, che batte 1-0 il Lanciano e con tanta tanta fatica grazie al gol di Jankto al 63’.

Il programma della giornata si completa fra domani e lunedì: alle 17.30 c’è Perugia-Pescara; lunedì alle 20-30 Livorno-Como.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*