ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato: Cerci-Genoa, Borriello-Atalanta, El Sha-Roma. Ed Eder?
Calciomercato: Cerci-Genoa, Borriello-Atalanta, El Sha-Roma. Ed Eder?

Calciomercato: Cerci-Genoa, Borriello-Atalanta, El Sha-Roma. Ed Eder?

Valzer d’attaccanti, nel calciomercato di Serie A che si è andato infiammando in questi giorni. El Shaarawy alla Roma, Cerci-Genoa e Borriello all’Atalanta. E per Eder?

L’attaccante italo-brasiliano resta uno dei nodi più stretti di questi ultimi giorni della sessione invernale. Secondo le ultime indiscrezioni, la Samp l’ha praticamente già “impacchettato” accettando le offerte superiori ai 13 milioni giunte praticamente in contemporanea da Inter e Leicester.

Eder, praticamente, è pronto a partire, ed è probabile che alla fine si accaserà proprio alla corte di Thohir e Mancini – le parole del tecnico di ieri sera dopo la disfatta con la Juve parlano chiaro, il blucerchiato è già in pieno orizzonte nerazzurro.

Addio amaro, fra lui e la Samp dopo 4 anni praticamente fantastici con tanti gol e un’ammirazione conquistata nel cuore dei tifosi.

A questo punto a Bogliasco si sta progettando un gradito ritorno: vista l’imminente partenza di Eder, Ferrero e Montella starebbero pensando a Fabio Quagliarella, ormai messo ai bordi del Torino e pronto a ricamarsi un finale di stagione senz’altro più soddisfacente lì dove ha giocato 13 gol nel 2006-07.

Gli affari conclusi invece portano, innanzitutto, sull’altra sponda di Marassi: il Genoa ha presentato oggi Alessio Cerci, arrivato in prestito dal Milan e ansioso di rilanciarsi dopo un anno e mezzo con tantissimi bassi fra Atletico Madrid e rossoneri.

Altra maglia, altro riscatto cercato: parole di Stephan El Shaarawy, presentato oggi dalla Roma e anche lui desideroso di tornare grande dopo momenti non proprio esaltanti vissuti al Monaco. Sia Cerci che l’esterno italo-egiziano sono andati via dal Milan per cercare anche il riscatto in ottica Nazionale: nell’anno dell’Europeo Genoa e Roma possono garantire loro l’occasione giusta per centrare l’azzurro.

Cambio di maglia che riguarda anche un bomber di razza: Marco Borriello è stato presentato oggi dall’Atalanta, svincolato dopo i mesi difficili trascorsi a Carpi. L’ex attaccante fra le altre di Milan, Juve e Roma è il sostituto di Denis, ceduto all’Indipendiente, ed è già abile e arruolabile per la sfida col Sassuolo.

Azzurro che è obiettivo dichiarato di un altro calciatore presentato oggi: Andrea Ranocchia ha indossato il blucerchiato della Sampdoria, arrivando in prestito dall’Inter fino a fine stagione. Ormai ex capitano azzurro, il difensore ha intenzione di dimostrare il suo valore rimasto un po’ in sordina negli ultimi due anni.

Non solo Sampdoria. Molto attiva anche la Roma, che proprio dai doriani sta per prelevare Ervin Zukanovic, 28enne difensore bosniaco che arriverà in prestito oneroso per un milione e mezzo (pagamento immediato) con obbligo riscatto a 2.5 milioni alla prima presenza.

Il giocatore dovrebbe arrivare in serata in Trigoria e svolgere domani le visite domattina. Un giocatore gradito a Luciano Spalletti per la sua duttilità (può giocare da centrale e da terzino sinistro).


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*