ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato: il giorno di Eder all’Inter. Già pronto per il derby
Calciomercato: il giorno di Eder all’Inter. Già pronto per il derby
Foto Getty

Calciomercato: il giorno di Eder all’Inter. Già pronto per il derby

Nemmeno il tempo di arrivare che è già pronto: Eder approda all’Inter (contratto fino al 2020) ed è già a disposizione di Mancini per il derby di domenica sera.

L’italo-brasiliano ha finalmente abbracciato i colori nerazzurri, come confermato in un comunicato sul proprio sito ufficiale dallo stesso club interista: «F.C. Internazionale comunica ufficialmente l’arrivo di Citadin Martins Eder dall’U.C. Sampdoria in prestito biennale con diritto di riscatto condizionato. L’attaccante ha firmato un contratto con il club nerazzurro fino al 30 giugno 2020».

L’attaccante sbarcato anche in Nazionale italiana arriva a Milano da Sampdoria dopo quattro anni molto positivi: 49 gol in 135 giocate in blucerchiato dal suo arrivo nel gennaio 2012 a oggi. Già quest’anno Eder ha eguagliato il suo record stagionale in Serie A: 12 reti (segnate nel 2013-14).

Numeri dunque molto importanti per un’Inter apparsa abulica e involuta sottoporta dopo la sosta natalizia: appena 3 gol fatti, una sola vittoria e tanti punti persi per strada – compresa la disfatta dell’altra sera in Coppa Italia contro la Juventus.

Mancini avrà a disposizione un’arma in più buona per il suo attacco: il 29enne italo-brasiliano infatti potrà ricoprire più ruoli, giocando sia da punta nel 4-2-3-1 o da esterno nel 4-3-3. Un giocatore che può dunque dare all’Inter maggiore verve offensiva, in un parco attaccanti che ha già in dotazione i vari Ljajic, Jovetic e Perisic.

E magari con Eder lo stesso Mauro Icardi, ex blucerchiato anche lui, potrebbe ritrovare la via del gol perduta praticamente da un mese – ultimo gol il giorno dell’Epifania a Empoli.

Eder Citadin Martins comunque è già pronto a dare il suo contributo: domenica sera c’è il derby del Meazza, snodo a questo punto cruciale della stagione nerazzurra, impanatasi nelle sabbie mobili. L’italo-brasiliano potrebbe offrire all’Inter gli spunti giusti per ripartire con decisione.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*