ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro Futsal 2016, Italia buona la prima: 3-0 all’Azerbaijan
Euro Futsal 2016, Italia buona la prima: 3-0 all’Azerbaijan

Euro Futsal 2016, Italia buona la prima: 3-0 all’Azerbaijan

Missione compiuta, nella I giornata di Euro Futsal 2016: nella gara inaugurale del suo Europeo l’Italia del ct Menichelli batte 3-0 l’Azerbaijan.

Era importante iniziare bene la difesa del titolo conquistato due anni fa ad Anversa: e la nazionale guidata dal commissario tecnico Menichelli ha fatto il suo dovere, costringendosi gli azeri a inchinarsi alla propria tecnica e alla propria esperienza.

Mattatore dell’incontro Alex Merlim, che ha fatto doppietta a cavallo dell’intervallo spianando la strada al successo italiano; di Daniel Giasson il gol che ha chiuso l’incontro, propiziando nel migliore dei modi l’esordio degli azzurri, più volte fermati dalle grandi parate del portiere avversario Rovshan Huseynli (autore di una ventina di interventi decisivi).

Decisiva anche l’espulsione di Amadeu nel primo tempo: l’Azerbaijan si è ritrovato privo di uno dei suoi giocatori migliori, e ha subito poco dopo il vantaggio azzurro di Merlim, abilissimo a sfruttare la situazione di superiorità numerica.

Il laterale dello Sporting CP si è poi ripetuto 9” dopo l’inizio della ripresa dopo aver rubato palla; nel finale come detto l’acuto di Giasson su corner di Murilo.

Da registrare ancora una volta la partita superlativa del portiere azzurro Stefano Mammarella, una sicurezza in porta e confermatosi anche stasera per la grandissima forma, mostrata soprattutto nella prima frazione.

Ora l’Italia riposerà fino a domenica 7, quando è attesa dalla gara decisiva con la Repubblica Ceca. Menichelli può essere soddisfatto: «Faccio i complimenti ai giocatori, hanno fatto bene e non era facile contro un ottimo Azerbaigian. Abbiamo cominciato con il piede sull’acceleratore, siamo i campioni in carica e non è facile esordire in un torneo con questo peso sulle spalle».

Nell’altra partita giocata oggi nella splendida cornice della Kombank Arena di Belgrado, sede di Euro Futsal 2016, successo di misura della Russia 2-1 sul Kazakhstan: doppietta di Romulo in appena 28”, poi il gol di Serik Zhamankulov per i kazaki (al debutto in una manifestazione continentale).


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*