ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM fioretto, ennesimo capolavoro Italia: tris Di Francisca-Batini-Errigo
CDM fioretto, ennesimo capolavoro Italia: tris Di Francisca-Batini-Errigo
Federscherma

CDM fioretto, ennesimo capolavoro Italia: tris Di Francisca-Batini-Errigo

Un nuovo capolavoro, quello messo a segno dalla nazionale italiana femminile di fioretto. In occasione della tappa di Algeri, valida per la Coppa del Mondo 2015/2016, il Dream Team mette a segno uno splendido tris, occupando l’intero podio: medaglia d’oro per Elisa Di Francisca, argento per Martina Batini e bronzo per Arianna Errigo.

Sette mesi dopo il primo posto ai Campionati Europei di Montreaux, ritorna al successo la campionessa olimpica Di Francisca, che batte in uno scontro fratricida la collega Batini per 15-9. E uno scontro fratricida si consuma anche in semifinale, con la vincitrice che piega l’iridata Arianna Errigo per 15-13, mentre la pisana che elimina la russa Deriglazona per 15-9.

Un percorso entusiasmante, da parte di ciascuna delle tre italiane: Elisa Di Francisca batte l’altra azzurra Beatrice Monaco per 15-9, la russa Alborova per 15-11, l’altra russa Biryukova per 15-11, la polacca Martyna Jelinska per 15-6; Arianna Errigo, invece, estromette per 15-4 la polacca Chrzanowska, per 15-3 l’altra italiana Valentina De Costanzo, per 15-8 la statunitense Ross per 15-6 la tunisina Ines Boubakri col punteggio di 15-6.

Martina Batini, infine, ha la meglio per 15-12 della tedesca Caroline Golubytskyi, per 15-14 della francese Gebet, poi doppia vittoria in derby contro Chiara Cini (15-9) e Carolina Erba (15-8). Fuori agli ottavi Valentina Vezzali, sconfitta per 11-6 dalla polacca Jelinska.

Si fanno valere anche gli uomini: a conquistare il terzo gradino del podio è Daniele Garozzo, che a Bonn cede soltanto in semifinale al britannico Davis, poi oro nell’ultima sfida contro lo statunitense Chamley-Watson. Peccato per la sfida decisiva, persa col netto punteggio di 15-5, ma giunta dopo aver sconfitto, in successione, il giapponese Ryo Miyake per 15-8, il sudcoreano Minkyu Kim per 15-13, il britannico Richad Kruse per 15-9, il cinese Haiwei Chen per 15-10.

Il primo ed il secondo classificato sono gli artefici dell’uscita di scena ai quarti di finale dei due livornesi Lorenzo Nista ed Edoardo Luperi, mentre stop al turno dei sedici per Alessandro Paroli (15-4 dal britannico Davis) e Alessio Foconi (15-14 dal cinese Haiwei Chen). Fermati al turno dei 32 Andrea Cassarà e Andrea Baldini.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Algeri, 05-07 Febbraio 2016
Finale
Di Francisca (ITA) b. Batini (ITA) 15-9

Semifinali
Di Francisca (ITA) b. Errigo (ITA) 15-13
Batini (ITA) b. Deriglazova (Rus) 15-9

Quarti
Di Francisca (ITA) b. Jelinska (Pol) 15-6
Errigo (ITA) b. Boubakri (Tun) 15-6
Batini (ITA) b. Golubytskyi (Ger) 15-12
Deriglazova (Rus) b. Prescod (Usa) 15-9

Classifica (128): 1. Di Francisca (ITA), 2. Batini (ITA), 3. Errigo (ITA), 3. Deriglazova (Rus), 5. Prescod (Usa), 6. Boubakri (Tun), 7. Jelinska (Pol), 8. Golubytskyi (Ger).
Italiani: 1. Di Francisca (ITA), 2. Batini (ITA), 3. Errigo (ITA), 10. Vezzali (ITA), 14. Erba (ITA), 20. Erba (ITA), 21. Cini (ITA), 22. Vardaro (ITA), 24. De Costanzo (ITA), 30. Cipriani (ITA), 53. Teo (ITA), 64. Monaco (ITA).

COPPA DEL MONDO – FIORETTO MASCHILE – Bonn, 05-07 Febbraio 2016
Finale
Davis (Gbr) b. Chamley-Watson (Usa) 15-9

Semifinali
Davis (Gbr) b. Garozzo (ITA) 15-5
Chamley-Watson (Usa) b. Le Pechoux (Fra) 15-13

Quarti
Davis (Gbr) b. Nista (ITA) 15-9
Garozzo (ITA) b. Chen (Chn) 15-10
Chamley-Watson (Usa b. Luperi (ITA) 15-12
Le Pechoux (Fra) b. Meinhardt (Usa) 15-12

Classifica: 1. Davis (Gbr), 2. Chamley-Watson (Usa), 3. Le Pechoux (Fra), 3. Garozzo (ITA), 5. Meinhardt (Usa), 6. Nista (ITA), 7. Chen (Chn), 8. Luperi (ITA).
Italiani: 3. Garozzo (ITA), 6. Nista (ITA), 8. Luperi (ITA), 11. Foconi (ITA), 12. Paroli (ITA), 18. Cassarà (ITA), 28. Baldini (ITA), 39. Avola (ITA), 55. Lari (ITA), 107. Aspromonte (ITA), 114. Simoncelli (ITA), 140. Rosatelli (ITA).


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*