ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 24ᴬ giornata: le formazioni della domenica
Serie A, 24ᴬ giornata: le formazioni della domenica

Serie A, 24ᴬ giornata: le formazioni della domenica

Tra poco Verona-Inter, stasera Roma-Samp; in mezzo tante partite interessanti con Napoli-Carpi e Frosinone-Juve due testacoda di giornata. Le probabili formazioni.

VERONA-INTER ore 12.30
FORMAZIONI UFFICIALI

VERONA (4-4-2): Gollini; Albertazzi, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Ionita, Marrone, Samir; Toni, Pazzini. All.: Delneri

INTER (4-3-3): Handanovic; Nagatomo, Murillo, Juan Jesus, Telles; Brozovic, Medel, Kondogbia; Palacio, Eder, Icardi. All.: Mancini

 

FROSINONE-JUVENTUS ore 15

FROSINONE: Stellone è senza Ajeti, oltre a Kragl e Gomis. Recupera invece Pavlovic. Unico ballottaggio degno di nota fra Tonev e Paganini nel tridente con D. Ciofani e Dionisi; per il resto tutto confermato.

JUVENTUS: Allegri dovrà fare a meno di Zaza squalificato e degli infortunati Mandzukic, Asamoah, Khedira ed Evra. Si potrebbe andare avanti col 3-5-2, Rugani insidia Bonucci che dovrebbe riposare in vista dell’accoppiata Napoli-Bayern.

FROSINONE (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Russo, Crivello; Gori, Chibsah, Sammarco; Tonev, D.Ciofani, Dionisi. All.: Stellone

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Rugani, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Morata, Dybala. All.: Allegri

 

MILAN-UDINESE ore 15

MILAN: con Bonaventura out dovrebbe esserci Kucka a destra con Honda spostato a sinistra e Bertolacci con Montolivo in mediana. Ballottaggio fra De Sciglio e Antonelli per la fascia sinistra.

UDINESE: Addirittura l’ex Armero dall’inizio. In attacco da sciogliere il dubbio sulla spalla di Thereau: di sicuro uno fra Zapata e Perica, col croato favorito.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Bertolacci, Montolivo, Honda; Bacca, Niang. All.: Mihajlovic

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Felipe, Heurtaux; Edenilson, Kuzmanovic, Badu, Lodi, Armero; Perica, Thereau. All.: Colantuono

 

NAPOLI-CARPI ore 15

NAPOLI: unico indisponibile lo squalificato Jorginho, Sarri lo sostituirà col suo pupillo Valdifiori. In attacco unico piccolo dubbio fra Insigne e Mertens, con Lorenzo il Magnifico che parte al solito favorito.

CARPI: Suagher è rimasto a Carpi; recuperato invece Romagnoli; chance dal 1’ per Sabelli a centrocampo; in attacco sicuro del posto Di Gaudio, insieme a lui uno fra Mbakogu e Lasagna.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All.: Sarri

CARPI (3-5-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Poli; Sabelli, Crimi, Bianco, Cofie, Letizia; Di Gaudio, Mbakogu. All.: Castori

 

SASSUOLO-PALERMO ore 15

SASSUOLO: Di Francesco in difesa ha il dubbio fra Vrsaljko e Gazzola. A centrocampo dovrebbe rivedersi Missiroli; in preallarme comunque anche Biondini e Pellegrini.

PALERMO: dubbio Morganella-Andelkovic in difesa; chance dal 1’ per Cristante in mezzo al campo. Avanti tandem pesante con Quaison-Gilardino-Vazquez.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone. All.: Di Francesco

PALERMO (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Cristante, Chochev; Quaison, Gilardino, Vazquez. All.: Tedesco

 

TORINO-CHIEVO ore 15

TORINO: ancora un infortunio per Acquah; out anche Baselli per squalifica. Sulla fascia ballottaggio Avelar-Bruno Peres.

CHIEVO: ancora fuori i vari Cacciatore, Gamberini, Hetemaj, Izco, Pepe e Meggiorini, più Rigoni squalificato. Recuperati almeno Bizzarri e Floro Flores, ma l’attaccante ex Sassuolo si accomoda in panchina almeno dall’inizio.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Vives, Gazzi, Benassi, Bruno Peres; Belotti, Immobile. All.: Ventura

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Dainelli, Cesar, Gobbi; Pinzi, Radovanovic, Castro; Birsa; Inglese, Mpoku. All.: Maran

 

ATALANTA-EMPOLI ore 18

ATALANTA: al posto di Cigarini potrebbe esserci Freuler; sulla fascia sinistra al posto di Dramè c’è Brivio. In attacco Pinilla parte in vantaggio su Borriello.

EMPOLI: torna dalla squalifica Buchel, che resta in ballottaggio con Croce. Per il resto tutto immutato rispetto alla partita con l’Udinese.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Cherubin, Brivio; Freuler, De Roon, Kurtic; Gomez, Pinilla, Diamanti.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Camporese, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giampaolo

 

ROMA-SAMPDORIA ore 20:45

ROMA: trazione offensiva per Spalletti che vuole andare sul sicuro e non andrà per il sottile. Perotti e Salah dietro all’unica punta Dzeko; El Shaarawy e uno fra Florenzi e Maicon esterni di centrocampo; al centro ballottaggio Keita-Vainqueur. Si rivedono fra i convocati Digne e Iago Falque.

SAMPDORIA: Montella sceglie per Correa e Soriano alle spalle di Muriel, con Cassano dirottato in panchina; ballottaggio Barreto-Ivan in mediana; Ranocchia invece al centro della difesa.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Zukanovic; Florenzi, Pjanic, Keita, El Shaarawy; Salah, Perotti; Dzeko. All.: Spalletti

SAMPDORIA (3-4-2-1): Viviano; Ranocchia, Silvestre, Moisander; Cassani, Fernando, Barreto, Dodò; Soriano, Correa; Muriel. All.: Montella


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*