ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 25ᴬ giornata: apre Lazio-Verona, probabili formazioni
Serie A, 25ᴬ giornata: apre Lazio-Verona, probabili formazioni

Serie A, 25ᴬ giornata: apre Lazio-Verona, probabili formazioni

Lazio-Verona apre la 25ᴬ giornata di Serie A. Un turno-spezzatino che inizierà con la sfida di stasera all’Olimpico e si chiuderà domenica con Fiorentina-Inter. Le formazioni.

Entrambe le squadre vogliono tornare a vincere, anche se per motivi diversi: i biancocelesti di Pioli sono reduci dallo 0-0 di Marassi col Genoa, i veneti di Del Neri dallo scoppiettante 3-3 casalingo con l’Inter che ha fatto intuire a tutti che l’Hellas non è affatto morta ed è pronta a dare battaglia fino alla fine.

Si giocherà fra l’altro in un Olimpico vuoto causa squalifica della Curva Nord dopo gli ululati razzisti a Koulibaly durante Lazio-Napoli dello scorso mercoledì. Non solo, ma la società deve fronteggiare la nuova guerra scatenata dai tifosi degli altri settori, che saranno assenti in larga parte sugli spalti.

Pioli avrebbe preferito sentire il calore del proprio pubblico in un momento non facile della stagione biancoceleste. Fatto questo che gli crea non pochi imbarazzi nel lavorare in settimana.

Se non altro però il tecnico laziale recupera dal primo minuto Lucas Biglia, regolarmente in campo, e si dichiara pronto a schierare un 4-1-4-1 con l’argentino da schermo davanti alla difesa formata dai centrali Mauricio e Hoedt e da Konko sulla fascia con lo stesso Lulic arretrato sulla linea a quattro di difesa.

Mauri con tutti gli altri centrocampisti nella batteria dei quattro alle spalle del rientrante Matri; ancora panchina per il deludente Felipe Anderson, cugino fantasma dello splendido giocatore ammirato lo scorso anno; per Del Neri invece classico 4-4-2 con Gilberto in difesa e la confermatissima coppia d’attacco Toni-Pazzini.

PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Lulic; Biglia; Candreva, Cataldi, Milinkovic-Savic, Mauri; Matri. Allenatore: Pioli

VERONA (4-4-2): Gollini; Gilberto, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Greco, Ionita, Emanuelson; Toni, Pazzini. Allenatore: Del Neri.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*