ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 26ᴬ: si inizia con Bologna-Juve, i bianconeri cercano l’allungo
Serie A, 26ᴬ: si inizia con Bologna-Juve, i bianconeri cercano l’allungo
Foto Ansa

Serie A, 26ᴬ: si inizia con Bologna-Juve, i bianconeri cercano l’allungo

Nuova giornata lunga in Serie A: la 26ᴬ giornata di Serie A inizia stasera alle 20.45 con Bologna-Juve. Fari puntati sui bianconeri di Allegri, che cercano la vittoria numero 16.

Vincere ancora, per la Vecchia Signora, significherebbe non solo ritoccare la straordinaria striscia da record aperta col derby del 31 ottobre scorso, ma anche allungare almeno fino a lunedì sera sul Napoli, impegnato appunto fra tre sere al Meazza contro il Milan.

Non solo: i tre punti potrebbero dare ulteriore morale e benzina ai motori in vista della sfida-Champions di martedì allo Stadium contro il Bayern Monaco.

Proprio in previsione della partita europea, crocevia importante della stagione bianconera, Allegri dovrebbe far rifiatare Paulo Dybala, capocannoniere della Juve con 13 reti e 6 assist e folletto dal rendimento eccezionale.

Il tecnico livornese ritrova per sua fortuna anche Bonucci e Cuadrado, usciti malconci durante il big match col Napoli ma ampiamente recuperati in settimana. In tanti però sono rimasti a casa: da Khedira a Mandzukic (che sperano di recuperare proprio per la sfida con la loro ex squadra), da Chiellini a Caceres, da Asamoah all’ultimo acciaccato Alex Sandro.

Scelte semi-obbligate dunque in tutti i reparti: verrà confermato il 4-4-2 con Lichtsteiner ed Evra abbassati sulla linea di difesa, con Cuadrado e Pogba in veste di mezze ali e con il tandem d’attacco Morata-Zaza, con le quotazioni rialzati dell’attaccante di Policoro decisamente cresciute dopo la bordata decisiva col Napoli.

Occhio però al Bologna: i rossoblù di Donadoni sono una delle migliori squadre del torneo, e a casa propria son già riusciti a fermare la Roma, 2-2, e soprattutto il Napoli col 3-2 che è stata la seconda delle tre sconfitte patite dagli azzurri di Sarri.

Per tentare di arginare i campioni d’Italia, il tecnico bergamasco si affida al tridente con Mounier, Destro e l’ex Giaccherini. Centrocampo tonico con Donsah, Diawara e Taider; al centro della difesa con Gastaldello ci sarà Maietta.

PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Donsah, Diawara, Taider; Mounier, Destro, Giaccherini. All. Donadoni

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Cuadrado, Sturaro, Marchisio, Pogba; Zaza, Morata. All. Allegri


Loading...

About Alessandro Liburdi