ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Oman 2016, bis di Boasson Hagen
Tour of Oman 2016, bis di Boasson Hagen
Foto: QCF/Paumer/Kåre Dehlie Thorstad

Tour of Oman 2016, bis di Boasson Hagen

Arriva il bis di Edvald Boasson Hagen al Tour of Oman 2016. Il leader della Dimension Data, già protagonista il secondo giorno con la vittoria davanti a Vincenzo Nibali, si ripete anche nella quinta e penultima tappa della corsa, Yiti (Al Sifah) – Ministry of Tourism, di 119.50 km, regolando nuovamente un drappello poco numeroso.

È una fuga a tre quella che parte poco dopo il via: Hugo Houle (Ag2r La Mondiale), Jacques Janse Van Rensburg (Dimension Data) e Pieter Weening (Roompot-Oranje Peloton) sono coloro che ne fanno parte. Dietro è la Astana a condurre l’inseguimento quando il vantaggio dei battistrada tocca i sei minuti.

L’azione degli attaccanti si esaurisce col cominciare del circuito finale che prevede la tripla scalata ad Al Amerat. In occasione dell’ultimo passaggio, ci prova Romain Bardet (Ag2R La Mondiale), intenzionato a mettere in difficoltà il leader della classifica Vincenzo Nibali (Astana). Ma quest’ultimo appare brillante e non ha problemi a chiudere sul francese, portandosi dietro anche altri corridori.

Si arriva così allo sprint con un gruppo di poco più di 30 unità: qui Edvald Boasson Hagen riesce ad avere la meglio su Greg Van Avermaet (BMC) e Marco Canola (UnitedHealthcare). In top ten altri tre azzurri: Simone Ponzi (CCC Sprandi), Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step) e Marco Marcato (Wanty-Groupe Gobert). Invariata la generale, con Nibali che, a una tappa dal termine, la The Wave Muscat – Matrah Corniche ( 130.50 km, senza grosse difficoltà altimetriche) comincia ad assaporare il trionfo finale.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1.    BOASSON HAGEN Edvald    DIMENSION DATA    03h 05′ 32”
2.    VAN AVERMAET Greg    BMC RACING TEAM    + 00′ 00”
3.    CANOLA Marco    UNITEDHEALTHCARE    + 00′ 00”
4.    PONZI Simone    CCC SPRANDI POLKOWICE    + 00′ 00”
5.    BRAMBILLA Gianluca    ETIXX-QUICK STEP    + 00′ 00”
6.    CIOLEK Gerald    STÖLTING SERVICE GROUP    + 00′ 00”
7.    BYSTRÖM Sven Erik    TEAM KATUSHA    + 00′ 00”
8.    PHELAN Adam    DRAPAC CYCLING    + 00′ 00”
9.    MARCATO Marco    WANTY – GROUPE GOBERT    + 00′ 00”
10.    HAAS Nathan    DIMENSION DATA    + 00′ 00”

Classifica generale:
1. NIBALI Vincenzo ASTANA PRO TEAM 19h 24′ 07”
2. BARDET Romain AG2R LA MONDIALE + 00′ 15”
3. FUGLSANG Jakob ASTANA PRO TEAM + 00′ 24”
4. DUMOULIN Tom TEAM GIANT-ALPECIN + 00′ 40”
5. FARIA DA COSTA Rui Alberto LAMPRE – MERIDA + 00′ 54”
6. BOASSON HAGEN Edvald DIMENSION DATA + 01′ 06”
7. CANTY Brebdan DRAPAC CYCLING + 01′ 31”
8. POZZOVIVO Domenico AG2R LA MONDIALE + 01′ 38”
9. KUDUS Merhawi DIMENSION DATA + 01′ 41”
10. BRAMBILLA Gianluca ETIXX-QUICK STEP + 01′ 59”

Profile


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*