ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Arthur Vichot si aggiudica il Tour du Haut Var 2016. Ulissi sul podio
Arthur Vichot si aggiudica il Tour du Haut Var 2016. Ulissi sul podio

Arthur Vichot si aggiudica il Tour du Haut Var 2016. Ulissi sul podio

Le due tappe che compongono il Tour du Haut Var 2016 premiano Arthur Vichot: è il corridore della FDJ a portarsi a casa la breve corsa provenzale, succedendo così nell’albo d’oro al connazionale Ben Gastauer. Sul podio finale anche Jesus Herrada (Movistar) e Diego Ulissi (Lampre-Merida).

Tanti i tentativi che caratterizzano la giornata decisiva: tra questi, anche quelli portati avanti dagli indomiti italiani Alessandro De Marchi (Bmc) e Matteo Montaguti (Ag2R La Mondiale), già protagonisti anche nella prima tappa. Ma l’azione più duratura è quella condotta dal campione uscente Ben Gastauer (Ag2r La Mondiale), Romain Hardy (Cofidis) e Antoine Duchesne (Direct Energie), che soltanto in prossimità del penultimo passaggio sulla linea del traguardo del circuito di Draguignan vengono ripresi dal gruppo.

Molti gli scatti che avvengono nelle fasi finali: tra questi, Jesus Herrada (Movistar), Chris Anker Sorensen (Fortuneo – Vital Concept) e Amael Moinard (BMC Racing), che costringono il plotone ad aumentare l’andatura e a mandare in crisi il leader della classifica Tom-Jelte Slagter (Cannondale).

Ma si arriva allo sprint ristretto, in cui Arthur Vichot riesce a battere Jesus Herrada ed Alexis Vuillermoz (Ag2R La Mondiale). Quinto Diego Ulissi, come già detto terzo nella classifica definitiva. In top ten anche Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec) e Giovanni Visconti (Movistar), settimo e ottavo.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:
1. Arthur Vichot (FDJ)
2. Jésus Herrada (Movistar)
3. Alexis Vuillermoz (Ag2r La Mondiale)
4. Petr Vakoc (Etixx-QuickStep)
5. Diego Ulissi (Lampre-Merida)
6. Angelo Tulik (Direct Energie)
7. Julien Simon (Cofidis)
8. Giovanni Visconti (Movistar)
9. Maxime Bouet (Etixx-QuickStep)
10. Mickael Chérel (Ag2r La Mondiale)

Classifica generale:
1. Arthur Vichot (FDJ)
2. Jésus Herrada (Movistar)
3. Diego Ulissi (Lampre-Merida)
4. Julien Simon (Cofidis)
5. Petr Vakoc (Etixx-QuickStep)
6. Mickael Chérel (Ag2r La Mondiale)
7. Francesco Gavazzi (Androni-Sidermec)
8. Giovanni Visconti (Movistar)
9. Maxime Bouet (Etixx-QuickStep)
10. Patrick Bévin (Cannondale)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*