ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Liga, alle 16 c’è Real-Atletico: toda España se detiene
Liga, alle 16 c’è Real-Atletico: toda España se detiene
real-Atletico, Foto Reuters

Liga, alle 16 c’è Real-Atletico: toda España se detiene

Real-Atletico ferma tutta la Spagna. Alle 16 al Santiago Bernabeu si gioca il derby di Madrid : chi vince può sperare ancora nella rimonta sul Barcellona, chi perde è perduto.

Non ci sono altre parole per spiegare l’importanza della partita: match da dentro e fuori, che dirà sostanzialmente chi fra merengues e colchoneros indosserà la maglia di anti-Barça da qui alla fine della stagione. Inutile dire quindi che un pari taglierebbe la strada a entrambe le squadre della capitale, a meno di un clamoroso collasso – francamente impensabile – degli alieni di Luis Enrique che vestono il blaugrana.

Sarà la prima stracittadina per Zidane, al debutto in un derby di Madrid: chiaramente Zizou non vorrà ripetere l’esordio perdente che qualche anno fa riguardo Ancelotti. Carletto poi certamente si riscattò con la decima; Zinedine vuole invece vincere sin dall’inizio battendo il sempre combattivo Cholo Simeone.

La sfida del Bernabeu vedrà fronteggiarsi, fra le altre cose, il miglior attacco della Liga, quello del Real con 71 gol fatti (praticamente il doppio dei cugini, fermi a 35) contro la miglior difesa dei colchoneros – appena 11 reti incassate.

Tridente galactico o pullman colchonero piazzato davanti alla porta: chi la spunterà alla fine? Queste le formazioni scelte dai due allenatori.

Zidane è senza Bale e Pepe, out anche Marcelo che salterà pure la sfida di Champions con la Roma. I dubbi della Casa Blanca riguardano chi giocherà sulla fascia sinistra tra Nacho e Danilo. Per il resto tutto confermato con Modric, Kroos e Isco in mediana e James-Benzema-CR7 in attacco.

Dall’altra parte anche Simeone ha i suoi grattacapi, visto che deve rinunciare a Savic, Tiago e Ferreira Carrasco. Modulo speculare per il Cholo, con Gimenez al centro della difesa dopo il riposo in Champions; in avanti El Nino Torres è in ballottaggio con Vietto per il posto dal 1’.

PROBABILI FORMAZIONI

REAL MADRID (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Nacho; Modric, Kroos, Isco; James Rodriguez, Benzema, Cristiano Ronaldo. All.: Zidane

ATLETICO MADRID (4-3-3): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Filipe Luis; Koke, Gabi, Augusto; Saul, Torres, Griezmann. All.: Simeone


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*