ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Het Nieuwsblad 2016, Van Avermaet davanti a Sagan
Het Nieuwsblad 2016, Van Avermaet davanti a Sagan
Foto: Tim De Waele- TDWsport.com

Het Nieuwsblad 2016, Van Avermaet davanti a Sagan

Grande spettacolo alla Omloop Het Nieuwsblad 2016: ad aggiudicarsi la prova d’apertura del calendario belga, classificata 1.HC dall’Uci, è Greg Van Avermaet (BMC), che batte sul traguardo di Gand il campione del mondo Peter Sagan (Tinkoff) con Tiesj Benoot (Lotto Soudal).

Parte dopo cinque chilometri la fuga di giornata: a farne parte sono Alexis Gougeard (Ag2r La Mondiale), Julien Morice (Direct Energie), Kristian House (ONE Pro Cycling), Brian Van Goethem (Roompot – Oranje Peloton), Maxime Farazijn (Topsport Vlaanderen – Baloise), Kevin Van Melsen (Wanty – Groupe Gobert), Stef Van Zummeren e Kai Reus (Verandas WIllems), Zakkari Dempster (Bora – Argon18), Hugo Hofstetter (Cofidis), Benoit Jarrier (Fortuneo – Vital Concept) e Brecht Dhaene (Verandas Willems).

Il vantaggio del nutrito gruppo dei fuggitivi sfiora i sei minuti, ma BMC, Etixx-QuickStep, Tinkoff e Katusha collaborano per ridurre e poi annullare il gap.  Il plotone principale comincia la vera battaglia sui Taienberg, quando prende il largo un quartetto con Luke Rowe (Sky),Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Greg Van Avermaet (BMC), e Peter Sagan (Tinkoff), che si aggrega soltanto in un secondo momento.

I quattro, insieme ai fuggitivi della prima ora Gougeard, Morice e Dehane, conservano un vantaggio di circa 50 secondi sul resto del gruppo, ma nell’ultimo tratto di pavé, il Lange Moute, è un nuovo forcing di Sagan ed operare la decisiva selezione: dietro rimangono tutti tagliati fuori, mentre davanti è Greg Van Avermaet a vincere lo sprint ristretto davanti a Peter Sagan, Ties Benoot, Luke Rowe ed Alexis Gougeard.

Il gruppo giunge a 9″ regolato da Jens Debusschere (Lotto Soudal). Migliore italiano è Salvatore Puccio (Team Sky), quindicesimo. Seguono Oscar Gatto (Tinkoff) e Marco Marcato (Wanty-Groupe Gobert), rispettivamente diciottesimo e diciannovesimo. Qui il video della corsa.

Ordine d’arrivo:
1 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 31 4:54:12
2 Peter SAGAN SVK TNK 26 +0
3 Tiesj BENOOT BEL LTS 22 +0
4 Luke ROWE GBR SKY 26 +0
5 Alexis GOUGEARD FRA ALM 23 +5
6 Jens DEBUSSCHERE BEL LTS 27 +9
7 Adrien PETIT FRA DEN 26 +9
8 Edward THEUNS BEL TFS 25 +9
9 Jasper STUYVEN BEL TFS 24 +9
10 Matthieu LADAGNOUS FRA FDJ 32 +9


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*