ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali pista Londra 2016, 3^ giornata: Filippo Ganna è campione del mondo!
Mondiali pista Londra 2016, 3^ giornata: Filippo Ganna è campione del mondo!

Mondiali pista Londra 2016, 3^ giornata: Filippo Ganna è campione del mondo!

Delirio al LeeValley VeloPark di Londra, sede dei Campionati Mondiali di ciclismo su pista 2016: Filippo Ganna conquista una straordinaria medaglia d’oro nell’inseguimento individuale al termine di una prova mozzafiato, sbalorditiva.

A 38 anni dal successo di Francesco Moser nella stessa disciplina e a 19 anni dall’ultimo oro azzurro – inseguimento a squadre – il quasi ventenne atleta di Verbania, ancora in attesa del passaggio tra i professionisti ma già in orbita Lampre-Merida, sbaraglia la concorrenza e veste la maglia iridata.

Ad inchinarsi al nuovo campione è il tedesco Domenic Weinstein: 4’16”141 il tempo dell’azzurro – che batte già in qualificazione il primato nazionale appartenente a Daniele Collinelli da Atlanta 1996 – contro 4’18”476 del corridore teutonico. Un risultato eccezionale che consacra anzitempo il piemontese e riporta l’Italia nel posto che le compete sulla pista dopo anni di difficoltà.

Comincia molto bene l’avventura di Elia Viviani nell’omnium: al termine della prima giornata, il veronese è al comando della classifica assieme al colombiano Fernando Gaviria, appaiati entrambi a 102 punti. Terzo nello scratch, terzo nell’inseguimento individuale e sesto nella corsa ad eliminazione, l’atleta del Team Sky può ora guardare con fiducia alla seconda giornata per provare a conquistare una medaglia.

Gran prova dell’inseguimento a squadre donne: emulando il quartetto uomini, anche le ragazze di Edoardo Salvoldi si fanno valere, stabilendo il nuovo record nazionale in 4’26”162. Sono Simona Frapporti, Tatiana Guderzo, Francesca Pattaro e Silvia Valsecchi le quattro atlete che migliorano la prestazione stabilita lo scorso anno nella tappa messicana di Coppa del Mondo. Il tempo segnato vale la finale per il quinto e sesto posto contro l’Australia, tra le nazioni guida della disciplina, che viene poi sconfitta nella sfida. Oro agli Stati Uniti, argento al Canada, bronzo alla Gran Bretagna.

Il programma della 4^ giornata, sabato 5 marzo 2016:

ore 11.00
Velocità donne (qualifiche e ripescaggi)
Omnium Donne (1^ prova scratch)
Omnuim Uomini (4^ prova km da fermo)

Ore 15.45
Velocità uomini (quarti di finale; 5-8 posto)
Omnium Uomini (5^ prova giro lanciato)
Omnium Donne (2^ prova inseguimento)

Ore 20.00
Velocità ind. Uomini (semi-finale, finale, cerimonia)
Corsa a punti Donne (finale e cerimonia)
Omnium Uomini (6^ corsa a punti – cl. finale e cerimonia) point
Omnium Donne (3^ prova eliminazione)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*