ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali pista Londra 2016, 4^ giornata: delusione Viviani!
Mondiali pista Londra 2016, 4^ giornata: delusione Viviani!

Mondiali pista Londra 2016, 4^ giornata: delusione Viviani!

Ancora con gli occhi abbagliati dalla meravigliosa performance di Filippo Ganna, nuovo campione iridato dell’inseguimento individuale, i Campionati Mondiali di ciclismo su pista di Londra 2016 regalano una grossa delusione per i colori azzurri.

L’alfiere della nazionale italiana, Elia Viviani, giunge soltanto quarto nella sua gara, l’omnium, buttando al vento ciò che di buono aveva raccolto nelle prime prove. In testa fino alla penultima gara, il giro lanciato, vinto splendidamente, il veronese del Team Sky ha perso di brillantezza fisica e mentale nell’ultima e più spettacolare ultima prova, la corsa a punti, conclusa con la beffa finale.

Una gara fin troppo tattica, da parte del veneto, che ha marcato sin dal primo giro l’avversario più ostico, il colombiano Fernando Gaviria, capace di destreggiarsi con abilità e di battere tutti, laureandosi campione del mondo per il secondo anno consecutivo. Fortissimo in pista, lo sprinter della Etixx-QuickStep sta già dimostrando le sue potenzialità anche su strada e già sogna una medaglia anche nella rassegna che si terrà in Qatar il prossimo ottobre. Argento e bronzo per due atleti bravi a guadagnare il giro, grazie al quale hanno sorpassato in classifica il nostro portacolori: l’australiano Glennn O’Shea ed il tedesco Roger Kluge.

Un grande rammarico, dunque, per Viviani, che deve ora dimostrare di sapersi immediatamente riscattare e andare a prendersi la rivincita nell’appuntamento più importante dell’intero quadriennio, l’Olimpiade di Rio 2016, quattro anni dopo quell’amara medaglia di legno di Londra 2012.

Assegnato anche il titolo della corsa a punti donne: a festeggiare la medaglia d’oro è la polacca Katarzyna Pawlowska. L’ultima giornata della rassegna iridata mette in palio gli ultimi titoli. Questo il programma di domenica 6 marzo:

Ore 10.00
Velocità donne (quarti di finale; 5-8 posto)
Keirin Uomini (round 1, ripescaggi)
Omnium Donne (4^ prova 500m time trial, 5^ prova giro lanciato)

Ore 14.00
Velocità ind. Donne (semi-finale, finale,cerimonia)
Keirin Uomini (round 2, finale, cerimonia)
Omnium Donne (6^ prova corsa a punti, cl. finale e cerimonia)
Madison Uomini (finale e cerimonia)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*