ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League, che notte: United-Liverpool e Dortmund-Tottenham su tutte!
Europa League, che notte: United-Liverpool e Dortmund-Tottenham su tutte!

Europa League, che notte: United-Liverpool e Dortmund-Tottenham su tutte!

Sarà una notte di grande calcio, quella del giovedì di Europa League: oltre a Sparta Praga-Lazio, previste fra le altre Dortmund-Tottenham, United-Liverpool e Athletic-Valencia.

La sfida del Signal Iduna Park mette di fronte le due seconde forze rispettivamente di Bundesliga e Premier League: gialloneri reduci dallo 0-0 casalinga con la corazzata Bayern, Spurs che nel weekend si sono fatti riagguantare sul 2-2 dall’Arsenal nel North London Derby.

Il Borussia è imbattuto da 16 partite nel 2016, con 9 vittorie; ruolino molto positivo anche per la controparte capitanata da Pochettino, che nel turno precedente ha eliminato la Fiorentina. Mkhitaryan, Reus e Aubameyang contro Eriksen, Lamela e Kane: sarà una finale di Europa League anticipata, questa. Solo una però potrà passare.

Altro ottavo, stessa storia (e che storia): ad Anfield Road va in scena uno dei derby più gloriosi della storia europea, ossia Liverpool-Manchester United. Sarà la 195esima gara ufficiale fra i due club più vincenti del calcio inglese.

I Red Devils sono in vantaggio netto negli ultimi quattro confronti contro i Reds: 4 vittorie su 4; ma il ruolino esterno della squadra di Van Gaal è a dir poco altalenante: appena 8 vittorie in trasferta su 22 in questa stagione, nove le sconfitte compresa quella clamorosa in casa dei danesi del Midtjylland di qualche settimana fa.

Klopp dal canto suo mette sul banco il fortino Anfield, dove il Liverpool è imbattuto da otto partite europee in stagione. Giocheranno un ruolo fondamentale le ambizioni: chi ne più dell’altro partirà già avvantaggiato, visto e considerato che la Premier League quest’anno per Liverpool e Man Utd è stata pressoché una tragedia (le due squadre sono rispettivamente settima e sesta in classifica, e l’Europa resta ancora parecchio lontana).

C’è però un altro derby: è quello del San Mames fra l’Athletic Bilbao e il Valencia. Una sfida comunque molto interessante, coi Taronges di Gary Neville che vorranno dare un senso particolare alla loro stagione tormentata (attualmente sono a metà classifica in zona anonima) e i baschi di Aduriz che ci metteranno tutta la loro proverbiale grinta.

Le altre due spagnole, rispettivamente Siviglia e Villarreal (killer del Napoli nei sedicesimi) se la vedranno rispettivamente contro il Basilea, in Svizzera, e Bayer Leverkusen, al Madrigal. Sfide comunque da tenere d’occhio.

Completano il quadro Fenerbahce-Sporting Braga e Shakhtar Donetsk-Anderlecht.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*