ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Criterium International 2016, Pinot porta a casa la corsa
Criterium International 2016, Pinot porta a casa la corsa

Criterium International 2016, Pinot porta a casa la corsa

Thibaut Pinot vince il Criterium International 2016. Lo scalatore della FDJ, dopo essersi imposto nella breve cronometro di 7 km disputata la prima giornata, fa sua anche la frazione più dura, giungendo in perfetta solitudine in cima al Col de l’Ospedale e chiudendo al primo posto la classifica generale.

Bisogna attendere oltre un terzo di gara affinché la fuga prenda piede: a dar vita all’azione da lontano sono Moreno Moser (Cannondale), Cyril Gautier (Ag2r La Mondiale), Thomas Voeckler (Direct Energie), Remy Di Gregorio e Quentin Pacher (Delko Provence Marseille KTM).

Ma è sul Col de l’Ospedale, impegnativa salita di 14 km al 6.2% di pendenza media, che la corsa si infiamma: la FDJ va a prendere i battistrada e, sulle prime rampe, ci prova il duo della Ag2R la Mondiale formato da Pierre-Roger Latour e Jean-Christophe Peraud, intenzionato a far corsa dura.

Il leader della generale, tuttavia, può contare sull’appoggio del compagno Alexander Geniez, che difatti lavora egregiamente, lasciando poi al suo capitano l’onere di finalizzare il lavoro. Ai duemila metri finali, dopo il tentativo non andato a buon fine di Arnold Jeannesson (Cofidis), Thibaut Pinot scatta e va a vincere la tappa, ponendo il definitivo sigillo in classifica generale.

A 7″ giunge Latour, a 12″ Jeannesson e a 1’44”, nono posto parziale, l’italiano Davide Villella (Cannondale). Sul podio finale, invece, accanto al ventiseienne di Melisey finiscono lo stesso Pierre Latour e l’olandese Sam Oomen (Giant-Alpecin), con Villella che va a chiudere la top ten.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

1 FRA PINOT Thibaut FDJ 4h34’18”
2 FRA LATOUR Pierre AG2R La Mondiale + 7″
3 FRA JEANNESSON Arnold Cofidis, Solutions Credits + 12″
4 FRA VUILLERMOZ Alexis AG2R La Mondiale + 23″
5 NED OOMEN Sam Team Giant – Alpecin + 26″
6 USA CRADDOCK Lawson Cannondale Pro Cycling Team + 39″
7 ALL NERZ Dominik Bora-Argon 18 + 47″
8 FRA SICARD Romain Team Direct Energie + 1’22”
9 ITA VILLELLA Davide Cannondale Pro Cycling Team + 1’44”
10 FRA GENIEZ Alexandre FDJ + 1’52”

Classifica generale:

1 FRA PINOT Thibaut FDJ
2 FRA LATOUR Pierre AG2R La Mondiale
3 NED OOMEN Sam Team Giant – Alpecin
4 FRA JEANNESSON Arnold Cofidis, Solutions Credits
5 FRA VUILLERMOZ Alexis AG2R La Mondiale
6 USA CRADDOCK Elliot Team Holowesko Partners U23
7 ALL NERZ Dominik Bora-Argon 18
8 FRA SICARD Romain Team Direct Energie
9 FRA GENIEZ Alexandre FDJ
10 ITA VILLELLA Davide Cannondale Pro Cycling Team


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*