ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > La Panne 2016, Kristoff beffa gli Astana
La Panne 2016, Kristoff beffa gli Astana
Alexander Kristoff. Foto: Tim De Waele

La Panne 2016, Kristoff beffa gli Astana

Proprio come accadde dodici mesi fa, la prima tappa della Tre Giorni di La Panne va ad Alexander Kristoff. Il norvegese del Tam Katusha, nonostante un momento di forma non particolarmente brillante, sta pian piano ritrovando un buon colpo di pedale e sul traguardo di Zottegem beffa il duo Astana formato da Alexey Lutsenko e Lieuwe Westra.

Una giornata triste, per il mondo del ciclismo e dello sport tutto a causa della perdita, in meno di ventiquattro ore e in circostanze diverse, di due giovani atleti: Antoine Demoitié (vittima della caduta alla Gand-Wevelgem) e Daan Myngheer (stroncato da un infarto durante la prima tappa del Criterium International). Per quanto concerne la gara, invece, subito partenza a spron battuto, con il vento che subito rompe il gruppo in due tronconi.

Davanti rimangono in 16 – Alexander Kristoff (Katusha), Michael Morkov (Katusha), Christian Kness (Sky), Luke Rowe(Sky), Danny Van Poppel (Sky), Alexey Lutsenko (Astana), Lieuwe Westra (Astana), Luke Durbridge (Orica GreenEDGE), Jens Keukeleire (Orica GreenEDGE), Maxime Farazijn (Topsport Vlaanderen – Baloise), Loic Vliegen (BMC), Taylor Phinney (BMC), Rick Zabel (BMC), Tom Bohli (BMC), Maciej Bodnar (Tinkoff) e Mads Pedersen (Stölting Service Group) – mentre dietro, a provare a ricucire, c’è la Lotto Soudal e soprattutto la Etixx-Quick Step, grande delusa nel primo weekend di Classiche.

Ma nonostante il lavoro svolto dai due team belgi, il gap non viene colmato e, sul Ten Bosse, a poco meno di 40 km al traguardo, l’allungo di Westra è decisivo: gli resistono soltanto il suo compagno Lutsenko, Kristoff, Pedersen e Rowe, con questi ultimi due che, alla fine, non riescono a tenere il ritmo degli altri tre. Il duo Astana sembra poter avere la meglio nel finale di gara, ma Alexander Kristoff fa valere il suo spunto veloce e batte i due avversari. Il gruppo giunge a 36″, regolato da Pim Lightart (Lotto Soudal) su Manuel Belletti (Southeast-Venezuela).

Qui il video della 1^ tappa. La Driedaagse De Panne-Koksijde 2016 prosegue con la seconda tappaZottegem › Koksijde (211.1 km). In basso l’altimetria.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:
1 Alexander KRISTOFF NOR KAT 29 4:22:34
2 Alexey LUTSENKO KAZ AST 24 +0
3 Lieuwe WESTRA NED AST 34 +0
4 Mads PEDERSEN DEN SSG 21 +29
5 Luke ROWE GBR SKY 26 +29
6 Pim LIGTHART NED LTS 28 +36
7 Manuel BELLETTI ITA STH 31 +36
8 Juraj SAGAN SVK TNK 28 +36
9 Sean DE BIE BEL LTS 25 +36
10 Marco HALLER AUT KAT 25 +36

Classifica generale:
1 Alexander KRISTOFF NOR KAT 29 4:22:24
2 Alexey LUTSENKO KAZ AST 24 +1
3 Lieuwe WESTRA NED AST 34 +6
4 Mads PEDERSEN DEN SSG 21 +39
5 Luke ROWE GBR SKY 26 +39
6 Luke DURBRIDGE AUS OGE 25 +42
7 Tony MARTIN GER EQS 31 +44
8 Rick ZABEL GER BMC 23 +44
9 Michael MORKOV DEN KAT 31 +45
10 Pim LIGTHART NED LTS 28 +46


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*