ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, arriva il derby di Spagna: c’è Barcellona-Atletico
Champions, arriva il derby di Spagna: c’è Barcellona-Atletico
Foto Reuters

Champions, arriva il derby di Spagna: c’è Barcellona-Atletico

Nemmeno il tempo di leccarsi le ferite del Clasico, che il Barça torna in campo: c’è la Champions, e c’è soprattutto un bellissimo Barcellona-Atletico al Camp Nou. I blaugrana devono stare attenti: i colchoneros sono avversari rognosi da affrontare per chiunque, anche per Messi e compagnia.

Dopo l’incredibile rimonta sabato in casa nel Clasico col Madrid, che è coincisa con la fine della striscia di 39 risultati utili consecutivi, i catalani sono attesi dal pronto riscatto. Lavare l’onta-Real è il primo obiettivo; ma per farlo bisognerà passare sopra l’ostacolo rappresentato dall’altra metà della capitale spagnola.

Una squadra, quella del Cholo Simeone, da sempre indigesta alle grandi d’Europa e pronta a vendere carissima la pelle col suo tradizionale pullman davanti alla porta e la sua proverbiale garra.

Già una volta in Europa i culé sono andati a sbattere contro il muro colchonero, quando l’Atletico nella Champions edizione 2013/14 vinse complessivamente per 2-1 la doppia sfida.

Fra le altre cose, Barcellona e Atletico sono anche le prime due squadre della Liga spagnola: il Real infatti, nonostante la preziosissima remuntada del Camp Nou, resta attardato e la sensazione è che, salvo cataclismi, saranno blaugrana e colchoneros a contendersi il titolo finale.

Dalla Spagna all’Europa insomma il duelo è total, fra Luis Enrique e Diego Simeone. Il tecnico catalano almeno avrà tutti a disposizione, e nessuno a rischio diffida: per questo schiererà dunque l’once de gala, la migliore formazione possibile.

Qualche difficoltà invece dalla parte dell’Atletico: anche José María Giménez è infortunato, al suo posto dovrebbe tornare titolare Stefan Savić.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Alves, Piqué, Mascherano, Alba; Busquets; Rakitić, Iniesta; Messi, Suárez, Neymar. All. Luis Enrique

ATLETICO (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savić, Godín, Filipe Luís; Gabi, Saúl, Augusto, Koke; Griezmann, Torres.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*