ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro dei Paesi Baschi 2016, acuto di Steven Cummings
Giro dei Paesi Baschi 2016, acuto di Steven Cummings

Giro dei Paesi Baschi 2016, acuto di Steven Cummings

Va a Steven Cummings la terza tappa del Giro dei Paesi Baschi 2016: il corridore della Dimension Data è primo sul traguardo grazie al suo consueto colpo da finisseur con cui tante soddisfazioni si sta togliendo in queste ultime stagioni. Tutto invariato in classifica generale: a guidare è ancora Mikel Landa.

Parte presto la fuga di giornata, composta da cinque atleti, vale a dire Blel Kadri (Ag2r La Mondiale), Stefan Denifl (IAM Cycling), Domingos Goncalves (Caja Rural – Seguros RGA), Sam Oomen (Giant – Alpecin) e Daniel Teklehaimanot (Dimension Data). Ma a controllare la situazione arrivano Orica-GreenEDGE e Trek-Segafredo, intenzionate a lavorare per i rispettivi capitani Simon Gerrans e Fabio Felline, adatti all’arrivo odierno.

La situazione muta sull’Alto de Aritxuelgi, quando avanzano Michael Albasini (Orica GreenEDGE), Dario Cataldo (Astana), Daniel Navarro (Cofidis) e Laurens De Plus (Etixx – QuickStep), che si avvicinano ai due fuggitivi ancora in testa, ovvero Denifl e Oomen. Ai contrattaccanti si aggregano anche  Simon Yates (Orica GreenEDGE) e Pierre Rolland (Cannondale) dopo uno scatto operato sull’Alto de Agina.

Ripresa la testa della corsa, il primo a scattare, sull’ultima salita in programma, è Navarro, il quale però, non riesce a guadagnare abbastanza terreno per aspirare al successo. Il gruppo, su cui provano ad  uscire con timidi allunghi anche Thibaut Pinot (FDJ) e Samuel Sanchez (Bmc), torna compatto in vista dell’ultimo chilometro, quando ormai ci si prepara alla volata.
Ma ad anticipare tutti ci pensa Stephen Cummings (Dimension Data), che con una precisa stoccata agli 800 metri all’arrivo trafigge tutti: è sua la vittoria. a tentare la fortuna. Simon Gerrans regola il gruppo sui tre italiani Fabio Felline, Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step) e Giovanni Visconti (Movistar). Nulla cambia in classifica generale.  Qui il video della tappa.

Domani la 4ª tappa della Vuelta al Pais Vasco: Lesaka – Orio, 165 km. Queste le salite da affrontare: Km 29,4 Jaizkibel (1ª); Km 47,8 Arkale (3ª); Km 99,8 Aia (2ª); Km 131,5 Garate (2ª); Km 147,6 Aia (2ª); Km 151,9 Aia (2ª). In basso l’altimetria.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

  1. Stephen Cummings (Dimension Data)
  2. Simon Gerrans (Orica GreenEDGE)
  3. Fabio Felline (Trek – Segafredo)
  4. Gianluca Brambilla (Etixx – QuickStep)
  5. Giovanni Visconti (Movistar)
  6. Simon Clarke (Cannondale)
  7. Tony Gallopin (Lotto Soudal)
  8. Pello Bilbao (Caja Rural – RGA)
  9. Sergei Chernetckii (Katusha)
  10. Sergio Luis Henao (Team Sky)

Classifica generale:

  1. Mikel Landa (Sky)
  2. Wilco Kelderman (LottoNL – Jumbo) a 1″
  3. Sergio Luis Henao (Sky) a 5″

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*