ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League/1: Klopp a casa del suo passato; Villarreal contro lo Sparta vagante
Europa League/1: Klopp a casa del suo passato; Villarreal contro lo Sparta vagante

Europa League/1: Klopp a casa del suo passato; Villarreal contro lo Sparta vagante

Dopo la due giorni di Champions, si apre stasera il sipario sui quarti di Europa League. Questo il focus su due delle quattro sfide in contemporanea. Spicca fra tutte Dortmund-Liverpool, col Borussia che riabbraccia il suo ex maestro Klopp, ora al Liverpool. C’è anche Villarreal-Sparta Praga.

Sarà una sfida dai sapori forti, quella del Signal Iduna Park fra Dortmund e Liverpool: una sorta di finale anticipata, dato il tenore tecnico a disposizione delle due squadre.

L’armata giallonera di Thomas Tuchel, che predica ai tifosi un’accoglienza calorosa per Jurgen Klopp, si gode nel frattempo il miglior Aubameyang di sempre (già 30 gol stagionali fra Bundes ed Europa, vice-capocannoniere in entrambe con 23 nella prima e 7 nella seconda competizione).

Il Borussia, seconda forza della Bundesliga, proverà a ripetere lo scherzetto all’inglese già combinato al Tottenham negli ottavi. Di fronte stavolta c’è il Liverpool altalenante di Klopp, uno che in Westfalia sarà ricordato ancora per tanto, col merito e per il merito di aver riportato il Dortmund in una finale di Champions League, persa poi con i rivali del Bayern nel 2013.

Ora il tedesco è da un po’ tecnico dei Reds del Merseyside, fra risultati deludenti e prestazioni esaltanti: l’1-1 di sabato col Tottenham – già colpito da Aubameyang e compagnia – ha lasciato il Liverpool a galleggiare a metà classifica, un posto che più di tanto non gli compete.

Per questo il Mago Klopp dovrà mettere al bando i sentimentalismi e uscire indenne dal Signal Iduna Park per giocarsi tutto fra una settimana ad Anfield. Sarà dura però: al cuor… non si comanda, mai.

PROBABILI FORMAZIONI

DORTMUND: Bürki; Piszczek, Hummels, Sokratis, Schmelzer; Weigl, Şahin, Kagawa, Mkhitaryan, Reus; Aubameyang. All. Tuchel

LIVERPOOL: Mignolet; Clyne, Lovren, Sakho, Moreno; Henderson, Can; Lallana, Coutinho, Firmino; Sturridge. All. Klopp

 

Nell’altra sfida, Marcelino predica calma e prevede una serata difficile per il suo Villarreal: lo Sparta Praga si presenta al Madrigal come squadra rivelazione di questa edizione dell’Europa League, in cui ha eliminato da ultimo la Lazio con un lussureggiante 0-3 all’Olimpico.

I cechi, d’altronde, sono imbattuti da ben 12 partite di Europa League, e suonano quindi come un avversario ostico per chiunque, anche per l’attrezzato Sottomarino giallo, ormai certo quasi certo del 4° posto nella Liga dietro alle “fantastiche tre”, ma che vuole tornare grande centrando la semifinale europea.

Lo Sparta, da par suo, sa che giocherà in uno stadio che è un fortino: finora il Villarreal in questo scorcio di Europa League ha sempre vinto fra le mura amiche, senza segnare neppure un gol. E il Napoli, fra l’altro, suo malgrado ne sa qualcosa…

PROBABILI FORMAZIONI

VILLARREAL: Asenjo; Mario Gaspar, Bailly, Víctor Ruiz, Marín; Castillejo, Bruno Soriano, Trigueros, Denis Suárez; Soldado, Bakambu.

SPARTA PRAGA: Bičík; Brabec, Holek, Costa; Dočkal, Mareček, Matějovský, Frýdek, Krejčí; Juliš, Lafata.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*