ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro dei Paesi Baschi 2016, un Rosa splendente nella tappa regina
Giro dei Paesi Baschi 2016, un Rosa splendente nella tappa regina

Giro dei Paesi Baschi 2016, un Rosa splendente nella tappa regina

Sigillo italiano nella tappa regina del Giro dei Paesi Baschi 2016: a tagliare per primo il traguardo posto ad Arrate, dopo 159 km, è Diego Rosa, che grazie ad una fuga da lontano, trova la sua seconda vittoria da professionista dopo la Milano-Torino dello scorso ottobre. A guidare la classifica generale, a una tappa dal termine, è Sergio Henao.

Stavolta la fuga va in porto, ma non si verifica subito quella decisiva. Molti sono, infatti, coloro che tentano invano di prendere il largo in una giornata caratterizzata, tra l’altro, da una pioggia battente che provoca anche alcune cadute, tra cui quella che vede coinvolto Fabio Aru (Astana), in seguito costretto al ritiro.

Chi si mostra impavido nello sfidare cattivo tempo e avversari è il compagno di squadra del sardo, Diego Rosa, che parte a poco più di 100 km al traguardo, scollinando per primo su cinque Gran Premi della Montagna in programma. Se le danno di santa ragione i vari big, con Alberto Contador (Tinkoff) che prova ripetutamente a sfiancare gli avversari per cercare di scalare le posizioni in classifica.

Stacca Nairo Quintana (Movistar), il Pistolero, e soprattutto stacca la maglia gialla Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo), che infatti cede il simbolo del primato al colombiano Sergio Henao (Team Sky). Ma nessuno riesce a riprendere Diego Rosa, il quale, dopo aver acquisito un vantaggio superiore ai quattro minuti, riesce a gestirsi al meglio e a concludere la tappa in trionfo. Qui il video.

Domani la 6ª tappa, cronometro individuale Eibar – Eibar, di 16,5 km: qui si conoscerà il vincitore della generale, con Contador che dovrà rosicchiare soltanto sei secondi ad Henao e Thibaut Pinot (FDJ), terzo, che dovrà guadagnare quattro secondi in più per aspirare al primo posto. In basso l’altimetria.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:

1    ROSA, Diego    AST    04h 19′ 19″
2    HENAO, Sergio Luis    SKY    +03′ 13″
3    CONTADOR, Alberto    TNK    +03′ 13″
4    RODRIGUEZ, Joaquim    KAT    +03′ 15″
5    PINOT, Thibaut    FDJ    +03′ 15″
6    SANCHEZ, Samuel    BMC    +03′ 40″
7    QUINTANA, Nairo    MOV    +03′ 41″
8    CRADDOCK, Lawson    CPT    +03′ 56″
9    COSTA, Rui    LAM    +04′ 12″
10    PAUWELS, Serge    DDD    +04′ 12″

Classifica generale:

1 HENAO, Sergio Luis SKY 22h 15′ 24″
2 CONTADOR, Alberto TNK +06″
3 PINOT, Thibaut FDJ +10″
4 RODRIGUEZ, Joaquim KAT +12″
5 SANCHEZ, Samuel BMC +31″
6 QUINTANA, Nairo MOV +38″
7 CRADDOCK, Lawson CPT +01′ 00″
8 KELDERMAN, Wilco TLJ +01′ 07″
9 COSTA, Rui LAM +01′ 09″
10 REICHENBACH, Sebastien FDJ +01′ 11″


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*