ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 32ᴬ: il ricco piatto del sabato; 4 anticipi e Milan-Juve in serata
Serie A, 32ᴬ: il ricco piatto del sabato; 4 anticipi e Milan-Juve in serata
Foto Ap

Serie A, 32ᴬ: il ricco piatto del sabato; 4 anticipi e Milan-Juve in serata

Prospetto molto ricco, per il sabato della 32ᴬ di Serie A: si inizia alle 15 con Frosinone-Inter; si prosegue con Chievo-Carpi e Sassuolo-Genoa alle 18; si chiude con Milan-Juve alle 20.45. Tutte le formazioni aggiornate.

FROSINONE-INTER ore 15

FROSINONE: Stellone porta Soddimo in panchina, difficile un suo utilizzo dall’inizio; il tridente dovrebbe essere quello con Kragl e Paganini di supporto a Daniel Ciofani, data la squalifica di Dionisi. Indisponibile pure Sammarco.

INTER: Mancini è senza gli squalificati Miranda e Nagatomo. Si prospetta una batteria di tre trequartisti, con Jovetic al centro ed Eder e Perisic ai lati a supporto di Icardi. Se gioca il montenegrino, Brozovic scala in mediana e Kondogbia va in panchina.

FROSINONE (4-3-3): Leali; Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic; Frara, Gori, Gucher; Kragl, D. Ciofani, Paganini. All.: Stellone

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Telles; Medel, Brozovic; Eder, Jovetic, Perisic; Icardi. All.: Mancini

 

CHIEVO-CARPI ore 18

CHIEVO: conferma per il 4-3-1-2, con Birsa sulla trequarti e il tandem Floro Flores-Meggiorini.

CARPI: in attacco più di qualche chance per Mbakogu; alle sue spalle dubbio Crimi-Lollo; in dubbio Di Gaudio, pronto Verdi. In difesa assente Poli, al suo posto Zaccardo.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Spolli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Floro Flores, Meggiorini. All.: Maran

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Bianco, Di Gaudio; Crimi; Mbakogu. All.: Castori

 

SASSUOLO-GENOA ore 18

SASSUOLO: a centrocampo sicuro assente Missiroli, mediana dunque con Magnanelli e Duncan e uno fra Biondini e Pellegrini, col primo di nuovo favorito. Dietro forfait di Antei, ma la difesa titolare resta quella solita.

GENOA: tornano a disposizione di Gasperini i vari Ansaldi, Pavoletti e Cerci. Gli unici indisponibili per la trasferta emiliana restano Pandev e Burdisso. Si prospetta ballottaggio fra il bomber principe del Grifone e il tedesco Matavz.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All.: Di Francesco

GENOA (3-4-2-1): Perin; Munoz, De Maio, Izzo; Ansaldi, Dzemaili, Rincon, Rigoni, Laxalt; Suso, Pavoletti. All.: Gasperini

 

MILAN-JUVENTUS ore 20:45

MILAN: per quello che sarà l’anticipo della finale di Coppa Italia del prossimo maggio, Mihajlovic potrebbe optare per qualche cambio in regia. Montolivo si è allenato, il capitano dovrebbe stringere i denti ed esserci, anche se è già in preallarme il baby Locatelli. In attacco dal primo minuto Balotelli al fianco di Bacca.

JUVENTUS: Allegri non ce la fa a recuperare Paulo Dybala, la coppia d’attacco sarà ancora Mandzukic-Morata. Si profila il 3-5-2 con Rugani in difesa e Lichtsteiner e Alex Sandro sulle fasce. Di nuovo out Pereyra; a centrocampo al posto dello squalificato Khedira ci sarà Sturaro.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Balotelli. All.: Mihajlovic

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. All.: Allegri


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*