ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2016, Mareczko batte Greipel
Giro di Turchia 2016, Mareczko batte Greipel

Giro di Turchia 2016, Mareczko batte Greipel

Bel colpo di Jakub Mareczko al Giro di Turchia 2016: il giovane talento in forza alla Southeast-Venezuela si impone nella quinta tappa del Presidential Tour battendo in volata Andre Greipel (Lotto Soudal). Ancora tanta Italia nei dieci: terzo posto per Manuel Belletti (Southeast – Venezuela), quarto per Matteo Malucelli (Unieuro Wilier Trevigiani), quinto per Daniele Colli (NIPPO – Fantini), ottavo Sacha Modolo (Lampre – Merida) e nono Alberto Cecchin (Team Roth).

Azzurri protagonisti sin dalle prime fasi, con Riccardo Stacchiotti (NIPPO – Fantini) ed Enrico Salvador (Unieuro Wilier Trevigiani) iniziatori della fuga composta anche da Michal Podlaski (Verva – ActiveJet), Kaspars Sergis (Alpha Baltic), Peter Schulting (Parkhotel Valkenburg) e Ahmet Akdilek (Torku Sekerspor).

Ma le squadre dei velocisti non lasciano scampo ai battistrada e così, sotto il forcing di Southeast-Venezuela, Lampre-Merida e Lotto Soudal, con Salvador e Schulting ultimi ad arrendersi a soli 4 km all’arrivo. E a quel punto è volata, con il favorito Andre Greipel costretto ad arrendersi all’impeccabile sprint condotto da Jakub Mareczko. Tutto invariato in classifica generale, dove Pello Pilbao (Caja Rural-RGA) è ancora al comando. Qui il video della tappa odierna.

Domani la frazione regina: si partirà da Kumluca e si arriverà ad Elmalı (Göğübelli) dopo 116.90 km. Qui potrebbe decidersi la corsa. In basso l’altimetria.

Ordine di arrivo 5^ tappa:
Jakub Mareczko (Southeast – Venezuela)
André Greipel (Lotto Soudal) st
Manuel Belletti (Southeast – Venezuela) st
Matteo Malucelli (Unieuro – Wilier) st
Daniele Colli (NIPPO – Fantini) st
Christophe Laborie (Delko Marseille – Provence KTM) st
Gregorz Stepniak (CCC Sprandi) st
Sacha Modolo (Lampre – Merida) st
Alberto Cecchin (Team Roth) st
Vadim Galeyev (Astana City) st

Classifica generale:
Pello Bilbao (Caja Rural – RGA)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*