ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2016, Roson si impone ad Elmali
Giro di Turchia 2016, Roson si impone ad Elmali

Giro di Turchia 2016, Roson si impone ad Elmali

Finisce con una sorpresa la frazione regina del Giro di Turchia 2016. La quinta tappa, con traguardo posto in cima alla salita di Elmali, che spesso in passato ha deciso la corsa, vede la vittoria dello spagnolo Jaime Roson (Caja Rural-RGA), che batte in uno sprint a due Przemyslaw Niemec (Lampre-Merida), il vincitore della frazione inaugurale. Jose Goncalves (Caja Rural-RGA) è il nuovo leader della corsa.

Le prime fasi di gara vedono il solito avviarsi di una fuga: a prenderne parte sono Eduard Grosu (NIPPO – Fantini), Ilya Koshevoy (Lampre – Merida), Stig Broeckx (Lotto Soudal), José Gonçalves (Caja Rural – RGA), Antonio Piedra (Funvic Soul – Carrefour), Antonio Viola (NIPPO – Fantini), Nicolas Baldo (Team Roth), Galym Akhmetov (Astana City), Peter Schulting(Parkhotel Valkenburg CT), Nazim Bakirci (Torku Sekerspor) ed Enrico Salvador (Unieuro Wilier Trevigiani).

Ripresi a 40 chilometri alla conclusione, si assiste ad un secondo tentativo da parte di Simone Petilli (Lampre – Merida) e Dominik Hrinkow (Team Hrinkow), sui quali riescono a riportarsi anche Liam Bertazzo (Southeast – Venezuela) e Daniele Colli (NIPPO – Fantini). ma anche per loro non c’è nnulla da fare, in particolare per l’alta andatura in testa al gruppo di CCC Sprandi e Unieuro Wilier Trevigiani.

E così si decide tutto sulla salita finale, lungo la quale si stacca subito il leader Pello Bilbao (Caja Rural-RGA), mentre il suo compagno Jaime Roson allunga ed il solo Przemyslaw Niemiec (Lampre – Merida) riesce a stargli a ruota: in volata ha la meglio il primo, mentre al terzo posto si piazza il polacco Pawel Cieslik (Verva-Active Jet) a 12″. Ancora Lampre al quarto posto con Ilya Koshevoy, mentre settimo e ottavo sono i due italiani Mauro Finetto (Unieuro Wilier Trevigiani) e Davide Rebellin (CCC Sprandi).

La Caja Rural completa la grande giornata di festa col primato in classifica di Jose Goncalves, primo davanti al suo compagno David Arroyo, a 18″. Qui il video della tappa. Domani la penultima frazione, Fethiye – Marmaris, 128.60 km: in basso l’altimetria.

Ordine di arrivo 5^ tappa:
1 Jaime ROSON GARCIA ESP CJR 23 3:22:16
2 Przemyslaw NIEMIEC POL LAM 36 +2
3 Pawel CIESLIK POL VAT 30 +12
4 Ilia KOSHEVOY BLR LAM 25 +16
5 Jan HIRT CZE CCC 25 +19
6 José GONÇALVES POR CJR 27 +30
7 Mauro FINETTO ITA UNI 31 +38
8 Davide REBELLIN ITA CCC 45 +40
9 David ARROYO DURAN ESP CJR 36 +40
10 Sylwester SZMYD POL CCC 38 +51

Classifica generale:
1 José GONÇALVES POR CJR 27 23:59:57
2 David ARROYO DURAN ESP CJR 36 +18
3 Nikita STALNOV KAZ TSE 25 +46
4 Luis MAS BONET ESP CJR 27 +2:13
5 Adam HANSEN AUS LTS 35 +4:21
6 Greg HENDERSON NZL LTS 40 +6:46
7 Stig BROECKX BEL LTS 26 +9:22
8 Pello BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA ESP CJR 26 +12:14
9 Gert DOCKX BEL LTS 28 +12:46
10 Jaime ROSON GARCIA ESP CJR 23 +12:58


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*