ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, ecco Real-City: Zizou ritrova CR7, Pellegrini tenta l’impresa. Chi a Milano?
Champions, ecco Real-City: Zizou ritrova CR7, Pellegrini tenta l’impresa. Chi a Milano?
Foto Getty

Champions, ecco Real-City: Zizou ritrova CR7, Pellegrini tenta l’impresa. Chi a Milano?

Chi seguirà l’Atletico Madrid a Milano per la finale della Champions League 2015-16 fra Real e City? Le merengues potrebbero fare il remake della loro Decima; i Citizens sognano un posto nella gloria della competizione. Al Bernabeu si riparte dallo 0-0 dell’andata.

All’Etihad, in una partita con zero emozioni e tanti sbadigli, è stato Joe Hart a tenere in piedi la parte celeste di Manchester sventando le poche occasioni capitate al Madrid. I blancos però otto giorni fa erano privi del loro astro più scintillante.

Cristiano Ronaldo invece stasera ci sarà eccome, con l’obiettivo dichiarato di eguagliare il record di gol fatti in una singola stagione in Coppa dei Campioni (17, nell’edizione culminata con la Decima due minuti fa).

Il Real ha rimesso in piedi una stagione che dopo l’addio di Benitez pareva stortissima grazie a una Champions proseguita senza eccessivi intoppi (anche il 2-0 patito in casa del Wolfsburg è stato lavato via dalla tripletta di CR7 del ritorno); e lo stesso andamento della Liga fa ben sperare in vista degli ultimi 180’ di campionato.

Dal canto suo il City, vera rivelazione di questa fase, vuole stupire ancora centrando per la prima volta la finale di Champions. Un’impresa cui Pellegrini aspira proprio per congedarsi come si deve dal suo pubblico, visto che a fine stagione lascerà la panchina per far posto a Guardiola. Sarebbe clamoroso – e anche curioso – se il tecnico cileno riuscisse a centrare l’obiettivo proprio prima dell’addio…

Il Real dovrà rinunciare a Karim Benzema e Casemiro per infortunio, al loro posto Zizou schiererà Isco e Jesé; i Citizens dovranno fare a meno di Zabaleta e David Silva, mentre Yaya Touré resta in forte dubbio

 

Real Madrid: Navas; Carvajal, Ramos, Pepe, Marcelo; Modrić, Kroos, Isco; Bale, Jesé, Ronaldo.

Man. City: Hart; Sagna, Otamendi, Kompany, Clichy; Fernando, Fernandinho; Navas, Touré, De Bruyne, Agüero.

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*