ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, riparte la Coppa del Mondo: subito a podio Baldini e Curatoli
Scherma, riparte la Coppa del Mondo: subito a podio Baldini e Curatoli

Scherma, riparte la Coppa del Mondo: subito a podio Baldini e Curatoli

Riparte, dopo un mese di pausa, la Coppa del Mondo 2015/2016 di scherma, e subito gli azzurri tornano ad essere protagonisti: Andrea Baldini e Luca Curatoli sono entrambi terzi nelle rispettive gare di fioretto e sciabola disputate a San Pietroburgo e Madrid. Per entrambi si tratta di graditi ritorni ai vertici, dopo alcuni mesi di difficoltà.

Sedici mesi fa fu l’ultima volta in cui Andrea Baldini riuscì a salire sul podio di una gara internazionale. Stavolta fila tutto liscio in Russia, dove elimina uno dopo l’altro il cinese Min Chen (15-12), il forte statunitense Alexander Massialas (15-6), il russo Artur Akhmatkhuzin (15-14) e il francese Erwan Le Pechoux (15-6). Giunto in semifinale, è costretto ad arrendersi al russo Dmitry Zherebchenko, poi vincitore finale della prova, col punteggio di 15-14.

Ottima la prova dell’altro azzurro Luca Simoncelli, che dopo aver battuto il campione tedesco Peter Joppich agli ottavi per 15-9, è piegato con lo stesso punteggio dal britannico James Davis ai quarti di finale. Out agli ottavi Giorgio Avola e Lorenzo Nista, al primo assalto di giornata Andrea Cassarà, Valerio Aspromonte e Daniele Garozzo.

La CDM di sciabola segna il ritorno di Luca Curatoli: il ventunenne napoletano è protagonista nella capitale spagnola e si ferma solo in semifinale per mano del georgiano Sandro Bazadze, campione europeo under 23, impostosi per 15-14 e poi fermatosi in finale di fronte al francese Anstett (15-9). In precedenza lo sciabolatore campano riesce ad avere la meglio del vietnamita Thanh An Vu per 15-7, dello spagnolo Fernando Casares per 15-11, dell’iraniano Ali Pakdaman per 15-9 e del belga Seppe Van Holsbeke per 15-13.

Fuori ai quarti, ancora per mano del georgiano Bazadze, Diego Occhiuzzi, mentre escono al secondo turno, tra gli altri azzurri, Luigi Samele ed Enrico Berré. Assente Aldo Montano, in convalescenza dopo l’operazione alla spalla.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO MASCHILE – San Pietroburgo, 13-15 Maggio 2016
Finale
Zherebchenko (Rus) b. Rigine (Rus) 15-6

Semifinali
Rigine (Rus) b. Davis (Gbr) 15-11
Zherebchenko (Rus) b. Baldini (ITA) 15-14

Quarti
Davis (Gbr) b. Simoncelli (ITA) 15-9
Rigine (Rus) b. Meinhardt (Usa) 15-13
Zherebchenko (Rus) b. Cadot (Fra) 15-10
Baldini (ITA) b. Le Pechoux (Fra) 15-6

Classifica (135): 1. Zherebchenko (Rus), 2. Rigine (Rus), 3. Davis (Gbr), 3. Baldini (ITA), 5. Meinhardt (Usa), 6. Cadot (Fra), 7. Le Pechoux (Fra), 8. Simoncelli (ITA).
Italiani: 3. Baldini (ITA), 8 Simoncelli (ITA), 9. Avola (ITA), 14. Nista (ITA), 26. Paroli (ITA), 27. Luperi (ITA), 35. Cassarà (ITA), 37. Garozzo (ITA), 48. Foconi (ITA), 55. Lari (ITA), 58. Aspromonte (ITA), 85. Rosatelli (ITA).

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA MASCHILE – Madrid, 13 Maggio 2016
Finale
Anstett (Fra) b. Bazadze (Geo) 15-9

Semifinali
Anstett (Fra) b. Kim Junghwan (Kor) 15-12
Bazadze (Geo) b. Curatoli (ITA) 15-14

Quarti
Anstett (Fra) b. Oh Sanguk (Kor) 15-13
Kim Junghwan (Kor) b. Buikevich (Blr) 15-13
Bazadze (Geo) b. Occhiuzzi (ITA) 15-7
Curatoli (ITA) b. Van Holsbeke (Bel) 15-13

Classifica (182): 1. Anstett (Fra), 2. Bazadze (Geo), 3. Curatoli (ITA), 3. Kim Junghwan (Kor), 5. Occhiuzzi (ITA), 6. Buikevich (Blr), 7. Van Holsebeke (Bel), 8. Oh Sanguk (Kor).
Italiani: 3. Curatoli (ITA), 5. Occhiuzzi (ITA), 21. Repetti (ITA), 24. Berrè (ITA), 25. Foschini (ITA), 29. Miracco (ITA), 32. Bonsanto (ITA), 37. Pellegrini (ITA), 39. Affede (ITA), 75. Nuccio (ITA), 76. Murolo (ITA).


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*