ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro d’Italia 2016, in volata non ce n’è per nessuno: Greipel fa tris!
Giro d’Italia 2016, in volata non ce n’è per nessuno: Greipel fa tris!

Giro d’Italia 2016, in volata non ce n’è per nessuno: Greipel fa tris!

Il mattatore delle volate del Giro d’Italia 2016 è Andre Greipel: disarmante, negli arrivi di gruppo, la superiorità del corridore della Lotto Soudal, che fa sua anche la dodicesima tappa davanti a Caleb Ewan (Orica-GreenEDGE) e Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo).

Tempo instabile, pioggia battente e pochi momenti di tregua: questi gli ingredienti che fanno da sfondo alla tappa più semplice della Corsa Rosa, quella che parte da Noale ed arriva a Bibione. Solo due gli uomini in fuga: si tratta di Daniel Oss (Bmc), colui che dà vita al tentativo (inizialmente in compagnia di Matteo Trentin della Etixx-Quick Step, poi rialzatosi) e Mirco Maestri (Bardiani-Csf). Nulla da fare per Alexander Kolobnev (Gazprom-Rusvelo), che prova tardivamente a rientrare sul duo di testa.

Il gruppo non lascia mai troppo spazio e i battistrada non navigano a più di tre minuti da chi insegue, venendo definitivamente ripresi ai 22 km al traguardo, quando le squadre dei velocisti cominciano le manovre per pilotare i rispettivi leader. E allo sprint sale in cattedra la Lotto Soudal, la quale, forte già di tre vittorie messe in cascina, infila la quarta con Andre Greipel, al tris personale prima di abbandonare la Corsa e concentrarsi sugli altri obiettivi stagionali, nonostante alla partenza da Apeldoorn avesse dichiarato la volontà di lottare per la maglia rossa.

Netta la superiorità del Gorilla di Rostock, che trova nel solo Caleb Ewan l’unico avversario di spessore. Terzo posto – ennesimo piazzamento – per Giacomo Nizzolo, seguito da Sacha Modolo (Lampre-Merida). Nulla cambia in classifica generale, ma domani si comincia a far sul serio: si arriva in Friuli, si scalano grandi vette.

Ordine d’arrivo 12^ tappa:
1 André GREIPEL GER LTS 34 4:16:00
2 Caleb EWAN AUS OGE 22 +0
3 Giacomo NIZZOLO ITA TFS 27 +0
4 Sacha MODOLO ITA LAM 29 +0
5 Alexander PORSEV RUS KAT 30 +0
6 Moreno HOFLAND NED TLJ 25 +0
7 Ivan SAVITSKIY RUS GAZ 24 +0
8 Heinrich HAUSSLER AUS IAM 32 +0
9 Rick ZABEL GER BMC 23 +0
10 Sonny COLBRELLI ITA BAR 26 +0

Classifica generale:
1 Bob JUNGELS LUX EQS 24 49:32:20
2 Andrey AMADOR BIKKAZAKOVA CRC MOV 30 +24
3 Alejandro VALVERDE BELMONTE ESP MOV 36 +1:07
4 Steven KRUIJSWIJK NED TLJ 29 +1:07
5 Vincenzo NIBALI ITA AST 32 +1:09
6 Rafal MAJKA POL TNK 27 +2:01
7 Ilnur ZAKARIN RUS KAT 27 +2:25
8 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO COL OGE 26 +2:43
9 Gianluca BRAMBILLA ITA EQS 29 +2:45
10 Diego ULISSI ITA LAM 27 +2:47

https://youtu.be/2Vf1bY9Gc2A

 


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*