ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016, la programmazione tv targata Rai e Sky
Euro 2016, la programmazione tv targata Rai e Sky

Euro 2016, la programmazione tv targata Rai e Sky

Sarà un Euro 2016 tutto da vivere, quello che dal 10 giugno al 10 luglio si terrà in Francia. Saranno Sky Sport, tv ufficiale della manifestazione, e Rai Sport, che dedicherà tante ore in chiaro, i due network televisivi che trasmetteranno la 15^ edizione dei Campionati Europei di calcio, con i live degli incontri e tante rubriche appositamente studiate. Vediamo la loro programmazione nel dettaglio.

  • Sky Sport

La giornata comincerà alle ore 14, live da Parigi, con Vive l’Euro, un programma di Anna Billò (con Alessandro Costacurta e Gianluca Di Marzio), per introdurre le partite della giornata, con collegamenti in diretta dai campi e dal ritiro degli Azzurri.

Alle ore 15 il primo incontro, seguito alle ore 17 da Paris Jour Live, un approfondimento di Marco Cattaneo (con Paolo Condò e gli opinionisti della squadra Sky Sport) sul match appena disputato e la presentazione della seconda sfida, in programma dalle ore 18.

Ancora Marco Cattaneo in diretta dalle ore 20 alle 21 e dalle 23 alle 23.30 con Paris Nuit Live, per le analisi conclusive della giornata, con particolare focus sul terzo match, live alle ore 21. Infine, alle ore 23.30, Euro Calciomercato – L’Originale, condotto da Alessandro Bonan, che accompagnerà gli spettatori fino a notte fonda, quando Euro 2016 lascerà spazio alla Copa America Centenario.

A seguito dei match più importanti, tra cui quelli che vedranno protagonista l’Italia, Ilaria D’Amico sarà la padrona di casa di Sky Euro Show. In studio anche Leo Di Bello, Stefano De Grandis, Giorgio Porrà, Mario Sconcerti ed illustri ospiti come Alessandro Del Piero e Gianluca Vialli. La telecronaca delle partite degli azzurri di Antonio Conte sarà affidata, come di consueto, alla collaudata coppia Fabio Caressa e Beppe Bergomi.

Per seguire gli eventi, basterà avere un abbonamento ai pacchetto Sport oppure Calcio. In occasione dell’accensione del canale temporaneo Sky Sport Mix, al numero 106, tutti i telespettatori Sky potranno seguire i principali incontri, assieme a molti altri eventi di cui la pay tv detiene i diritti. Per conoscere il calendario completo degli incontri, tutti visibili su Sky, clicca qui.

  • Rai Sport 

La tv di stato garantirà 200 ore live tra telecronache e programmi d’approfondimento. Si partirà alle ore 12 su Rai Sport HD con Zona 12 PM, condotto da Valerio Iafrate, una finestra a 360° sulla competizione, con particolare sguardo al mondo degli azzurri. Alle ore 13.30 su Rai 2, Il caffè degli Europei: Simona Rolandi e l’ex romanista Vincent Candela guideranno gli spettatori alla scoperta del programma della giornata, con continui collegamenti da Casa Italia. Alle ore 20.10 su Rai 3, sarà la volta de I giorni di Parigi: un racconto sulle tante sfaccettature degli Europei, non solo concernenti l’aspetto prettamente sportivo, con clip, racconti e amarcord e personaggi raccontati da una voce unica.

Alle ore 23.10 l’appuntamento chiave, Il grande match, su Rai 1 e Rai HD, per rivivere le emozioni della giornata appena trascorsa, con gli highlights di tutti gli incontri disputati. Flavio Insinna e Marco Maz­zocchi a condurre, accompagnati da numerosi ospiti, come Arrigo Sacchi, Marco Tardelli, Federico Balzaretti, Katia Serra, Ivan Zazzaroni, Gianni Cerqueti e Jacopo Volpi, che analizzeranno nel dettaglio quanto appena visto.

Accanto al consueto impegno di Radio 1 – 39 telecronache e continui collegamenti dagli stadi francesi – sarà importante l’apporto di Rai 4, la rete giovane del gruppo: in occasione della cerimonia di inaugurazione, prevista per il 10 giugno,il canale 21 del digitale terrestre trasmetterà in diretta da Parigi il concerto di David Guetta (ore 22.50) e, durante l’evento, in concomitanza con le 27 partite di cui la Rai detiene i diritti, andrà in onda Rai Dire Europei, la telecronaca in chiave parodica firmata Gialappa’s Band.

Di seguito tutte le partite trasmesse da Rai1/Rai4:

PRIMA FASE

Venerdì 10 giugno, Parigi (ore 21.00): Francia-Romania
Sabato 11 giugno, Marsiglia (ore 21.00): Inghilterra-Russia
Domenica 12 giugno, Lille (ore 21.00): Germania-Ucraina
Lunedì 13 giugno, Parigi (ore 18.00): Irlanda-Svezia
Lunedì 13 giugno, Lione (ore 21.00): Belgio-Italia
Martedì 14 giugno, Saint Etienne (ore 21.00): Portogallo-Islanda
Mercoledì 15 giugno, Marsiglia (ore 21.00): Francia-Albania
Giovedì 16 giugno, Saint Denis (ore 21.00): Germania-Polonia
Venerdì 17 giugno, Tolosa (ore 15.00): Italia-Svezia
Venerdì 17 giugno, Nizza (ore 21.00): Spagna-Turchia
Sabato 18 giugno, Bordeaux (ore 15.00): Belgio-Irlanda
Sabato 18 giugno, Parigi (ore 21.00): Portogallo-Austria
Domenica 19 giugno, Lille (ore 21.00): Svizzera-Francia
Lunedì 20 giugno, Saint Etienne (ore 21.00): Slovacchia-Inghilterra
Martedì 21 giugno, Bordeaux (ore 21.00): Croazia-Spagna
Mercoledì 22 giugno, Lille (ore 21.00): Italia-Irlanda

OTTAVI DI FINALE

Sabato 25 giugno, Lens (ore 21.00)
Domenica 26 giugno, Tolosa (ore 21.00)*
Lunedì 27 giugno, Saint Denis (ore 18.00)
Lunedì 27 giugno, Nizza (ore 21.00)
* Se l’Italia dovesse arrivare terza nel gruppo E ed essere ripescata potrebbe giocare domenica 26 giugno alle 15.00 a Lione, diretta che sostituirebbe quella delle ore 21.00.

QUARTI DI FINALE

Giovedì 30 giugno, Marsiglia (ore 21.00)
Venerdì 1 luglio, Lille (ore 21.00)
Sabato 2 luglio, Bordeaux (ore 21.00)
Domenica 3 luglio, Saint Denis (ore 21.00)

SEMIFINALI

Mercoledì 6 luglio, Lione (ore 21.00)
Giovedì 7 luglio, Marsiglia (ore 21.00)

FINALE

Domenica 10 luglio, Saint Denis (ore 21.00)

Articoli correlati:

– Composizione gironi e calendario incontri https://t.co/pbrOOuUXZD
– Nazionale, ecco i 23 di Antonio Conte: c’è De Rossi, Motta prende il 10! https://t.co/0sgeswWwDD
– Gli avversari dell’Italia ai raggi X: il Belgio.https://t.co/KkeB2KiZZZ
– Gli avversari dell’Italia ai raggi X: la Svezia https://t.co/Rq6BUq2Mp4
-Gli avversari dell’Italia ai raggi x: l’Irlanda https://t.co/Grqp9oyjAR
– Gruppo A: Francia, Romania, Albania, Svizzera. https://t.co/nt6d3H0BUk
– Gruppo B: Inghilterra, Russia, Slovacchia, Galles.https://t.co/X98nrRKhfm
– Gruppo C: Germania, Ucraina, Polonia, Irlanda del Nord.https://t.co/odbCWaVtnp
– Gruppo D: Spagna, Croazia, Repubblica Ceca, Turchia.https://t.co/bmu3jKD99t
– Gruppo F: Portogallo, Austria, Ungheria, Islanda.https://t.co/33MdzUdrsB
– Juve-Liverpool, la strana coppia; Inghilterra la Nazionale più green.https://t.co/nWMnaUtORR
– Conosciamo i 10 stadi della manifestazione https://t.co/6FrZY8VIpP
– La Coppa Henry Delaunay https://t.co/IWn9SlgPxE
– L’albo d’oro e le finali azzurre https://t.co/lEp9jr838X


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*