ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Copa America Centenario: Colombia già ai quarti; gli USA giocano a poker
Copa America Centenario: Colombia già ai quarti; gli USA giocano a poker

Copa America Centenario: Colombia già ai quarti; gli USA giocano a poker

Primo verdetto importante, nella seconda giornata dei gironi della Copa America Centenario 2016: la Colombia si qualifica matematicamente ai quarti di finale, dopo il 2-1 al Paraguay. Gli Stati Uniti, sconfitti dai Cafeteros nel primo incontro, demoliscono invece per 4-0 il Costa Rica.

COLOMBIA-PARAGUAY 2-1

El Profe Pekerman ringrazia le due stelle: la sua nazionale si qualifica infatti grazie ai gol di Carlos Bacca e di James Rodriguez. Il primo gol lo firma l’attaccante milanista al 12’ con una bella girata di testa su corner battuto dallo stesso giocatore madridista.

La prima mezz’ora è un autentico dominio colombiano, confermato a maggior ragione dalla seconda rete in due partite consecutive di James, che firma il raddoppio su contropiede perfetto innescato da Bacca e perfezionato da Cardona, che serve a Rodriguez il pallone per il sinistro del 2-0.

Villar è al tappeto, il Paraguay di Ramon Diaz pure; ma l’autogol di Bacca annullato poi per un fuorigioco di Da Silva e la traversa di Lezcano nel finale di primo tempo segnalano che l’Albirroja vuole esserci ancora.

Nella ripresa infatti Ospina deve prima compiere un intervento prodigioso su Romero e capitolare dopo sul destro potente di Ayala, che sorprende il portiere colombiano sotto la traversa. Poco prima annullato, anche qui per off-side, un gol a Carlos Bacca.

A quel punto il Paraguay sembra crederci: nonostante l’espulsione di Romero e dunque l’inferiorità numerica, la nazionale di Ramon Diaz sfiora proprio nel finale il pareggio con un tiro di Valdes deviato da Sanabria che termina fuori di un niente.

 

USA-COSTA RICA 4-0

Tutto facilissimo invece per gli Stati Uniti di Klinsmann, che nell’altra sfida asfaltano 4-0 un Costa Rica troppo molle e gracile. Il riscatto a stelle e strisce è dunque servito.

Partenza fulminante degli americani, in vantaggio già all’8’ con Dempsey su calcio di rigore (fallo di Gamboa su Wood in area di rigore).

Prima dell’intervallo gli yankees legittimano il loro predominio territoriale calando il tris in cinque minuti: al 37’ prima Jones con un pregevole destro a giro raddoppia, poi al 42’ Wood con un movimento da vero bomber si libera in area e batte Pemberton.

Nella ripresa il Costa Rica quanto meno ci prova, ma non va oltre un palo di Bryan Ruiz. Gli USA a quel punto decidono di dare l’accelerata definitiva e definiscono il poker con Zusi. Ora anche per loro la Copa America Centenario può ben continuare

CLASSIFICA: Colombia 6, USA 3, Paraguay e Costa Rica 1


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*