ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro del Delfinato 2016, stoccata di Boasson Hagen
Giro del Delfinato 2016, stoccata di Boasson Hagen
Foto: QCF/Paumer/Kåre Dehlie Thorstad

Giro del Delfinato 2016, stoccata di Boasson Hagen

Stoccata vincente di Edvald Boasson Hagen al Giro del Delfinato 2016: il norvegese in forza alla Dimension Data si aggiudica la quarta tappa davanti a Julian Alaphilippe e Nacer Bouhanni. In attesa del weekend decisivo, Alberto Contador rimane in  maglia gialla.

Una frazione interlocutoria, quella che conduce i corridori da Tain-l’Hermitage a Belley. Parte presto la fuga di giornata e, a portarla avanti, sono Maxime Bouet (Etixx-QuickStep), Bryan Nauleau (Direct Energie) e Frederik Veuchelen (Wanty – Groupe Gobert). Il gruppo gestisce nel migliore dei modi la situazione e, dopo aver concesso oltre sei minuti di vantaggio ai battistrada, comincia la rincorsa nella seconda parte di gara.

Il ricongiungimento effettivo avviene ai 10 km all’arrivo, malgrado Bouet provi a tener duro a a restare in avanscoperta qualche minuto in più. Ma non c’è spazio per alcun attaccante: l’arrivo è in volata, sebbene sia una volata atipica perché posta su una rampa in leggera salita (2.5%).

Qui fa valere il suo spunto veloce Edvald Boasson Hagen, che si impone davanti ai francesi Julian Alaphilippe (Etixx-Quick Step) e Nacer Bouhanni (Fdj), conquistando la sua sesta vittoria stagionale. Invariata la classifica generale – controlla facilmente, Alberto Contador – in attesa del weekend decisivo che comincerà domani con la quinta tappaLa Ravoire – Vaujany (140.00 km).

Sono sette i Gran Premi della Montagna da affrontare (di seguito i dettagli), di cui l’ultimo, di 2^ categoria, coincide con l’arrivo. Torneranno dunque in scena gli scalatori. In basso l’altimetria.

  • Km 16.0 – Côte de la Chapelle-Blanche 4 km al 4.7% – categoria 3
  • Km 23.0 – Côte d’Arvillard 2.2 km al 5.3% – categoria 4
  • Km 41.5 – Col du Barrioz 7.8 km al 6.5% – categoria 1
  • Km 51.5 – Col des Ayes 3.8 km al 8.1% – categoria 2
  • Km 59.0 – Col des Mouilles 2.1 km al 6.1% – categoria 4
  • Km 78.5 – Côte de la Sarrazine 3.3 km al 5% – categoria 3
  • Km 140.0 – VAUJANY 6.4 km al 6.5% – categoria 2

Ordine d’arrivo 4^ tappa:
1. Edvald Boasson Hagen (Dimension Data)
2. Julian Alaphilippe (Etixx – Quick Step)
3. Nacer Bouhanni (Cofidis)
4. Jens Debusschere (Lotto Soudal)
5. Greg Van Avermaet (BMC Racing Team)
6. Samuel Dumoulin (AG2R La Mondiale)
7. Jens Keukeleire (Orica GreenEDGE)
8. John Degenkolb (Team Giant – Alpecin)
9. Sam Bennett (Bora-Argon 18)
10. Luka Pibernik (Lampre – Merida)

Classifica generale:
1. Alberto Contador (Tinkoff)
2. Chris Froome (Sky) +4”
3. Richie Porte (BMC) +6”
4. Julian Alaphilippe (Etixx – QuickStep) +9”
5. Daniel Martin (Etixx – QuikcStep) +12”
6. Jesus Herrada (Movistar) +27”
7. Adam Yates (Orica GreenEDGE) +31”
8. Diego Rosa (Astana) +35”
9. Daniel Navarro (Cofidis) +43”
10. Bauke Mollema (Trek – Segafredo) +48”

Profile


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*