ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B-playoff: c’è Trapani-Pescara, febbre da Serie A al Provinciale
Serie B-playoff: c’è Trapani-Pescara, febbre da Serie A al Provinciale

Serie B-playoff: c’è Trapani-Pescara, febbre da Serie A al Provinciale

Vincere per una gloria chiamata Serie A. Scende il sipario sulla Serie B 2015-2016 con il ritorno della finale playoff: alle 20.30 c’è Trapani-Pescara. Si riparte dal 2-0 abruzzese dell’andata. La cosa certa è che stasera si conoscerà la 20esima squadra che l’anno prossimo giocherà nella massima serie: chi la guiderà, Oddo o Cosmi?

Il Trapani si trova di fronte una montagna da scalare, dopo la sfortunata trasferta abruzzese di domenica sera che l’ha visto capitolare (fra l’altro in 10 per l’espulsione di Scozzarella). Cosmi però ha già voltato pagina, garantendo il sacrificio massimo dei suoi.

Anche perché, per il capoluogo della Sicilia occidentale, quello di stasera è il trampolino più alto mai raggiunto dalla squadra locale, mai stata in Serie A e desiderosa di farlo.

Preoccupano ancora le condizioni di Petkovic, che sarà in dubbio fino all’ultimissimo minuto. Vista poi la sicura assenza di Scozzarella in mediana, si profilano due ipotesi: Nizzetto play oppure Coronado abbassato sulla linea di centrocampo con De Cenco di punta.

Massimo Oddo però non vuole lasciare nulla d’intentato alla causa abruzzese: l’anno scorso lui e il Delfino rimasero scottati e non poco perdendo proprio la finale playoff col Bologna (fra l’altro senza perdere, solo per la peggiore posizione finale in regular season).

Il giovane tecnico ex giocatore di Lazio, Milan e Lecce ci tiene comunque a tenere i piedi per terra: i suoi dovranno giocare come se partissero dallo 0-0. Niente regali, insomma, e concentrazione al massimo.

Il Pescara dovrà comunque fare a meno di Memushaj: in ballottaggio per sostituirlo ci sono Bruno e Pasquato; davanti l’inamovibile Lapadula.

PROBABILI FORMAZIONI

TRAPANI (3-5-2): Nicolas; Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio; Fazio, Eramo, Nizzetto, Barillà, Rizzato; Citro, Petkovic. All.: Cosmi.

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Campagnaro, Crescenzi; Torreira, Bruno, Verre; Benali, Caprari; Lapadula. All.: Oddo


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*