ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Route du Sud 2016, Quintana padrone generoso. Ster ZLM Toer, acuto di Vanmarcke.
Route du Sud 2016, Quintana padrone generoso. Ster ZLM Toer, acuto di Vanmarcke.
Marc Soler. Foto: Route du Sud

Route du Sud 2016, Quintana padrone generoso. Ster ZLM Toer, acuto di Vanmarcke.

Dominio Movistar nella terza tappa della Route du Sud 2016: a festeggiare il successo è Marc Soler, che approfitta del beneplacito del suo capitano Nairo Quintana – giunto secondo e sempre più leader della classifica generale – per tagliare per primo il traguardo di Val d’Azur Couraduque

Il primo, assieme al compagno José Rojas, fa parte della fuga iniziale che coinvolge anche François Bidard, Quentin Jauregui, Blel Kadri (Ag2r La Mondiale), Loic Chetout, Romain Hardy (Cofidis), Bryan Coquard (Direct Energie), Quentin Pacher (Delko Marseille – Provence KTM), Benoit Vaugrenard (FDJ),Vegard Breen, Arnaud Gérard (Fortuneo – Vital Concept), Alexey Rybalkin (Gazprom – Rusvelo), Aitor Gonzalez Prieto e Alexander Aranburu (Euskadi Basque).

Sulla salita conclusiva del Col de Couraduque Quintana ha tutte le carte in regola per andare ad imporsi, ma lascia la vittoria al compagno di squadra, che più volte non si è risparmiato nel lavoro per il corridore sudamericano.

Sarà Gers > Astarac Arros en Gascogne (154.8 km) la quarta e ultima tappa della Route du Sud. Previsto un circuito con la doppia scalata alla Cote de Moncassin (3^ cat.), che non dovrebbe sconvolgere quanto già stabilito il giorno precedente. In basso l’altimetria.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:
1 8 SOLER Marc MOV 5h36’13”
2 1 QUINTANA ROJAS Nairo Alexander MOV 5h36’17” à 04”
3 33 CARTHY Hugh CJR 5h36’17” ”
4 25 EDET Nicolas COF 5h36’30” à 17”
5 48 VOECKLER Thomas DEN 5h36’34” à 21”
6 32 PARDILLA BELLON Sergio CJR 5h36’46” à 33”
7 36 VILELA Ricardo CJR 5h37’08” à 55”
8 145 BIZKARRA Mikel EUS 5h37’10” à 57”
9 27 MATE MARDONES Luis Angel COF 5h37’10” ”
10 31 ARROYO DURAN David CJR 5h37’38” à 01’25”

Classifica generale:
1 1 QUINTANA ROJAS Nairo Alexander MOV 12h52’55” 0
2 8 SOLER Marc MOV à 36”
3 33 CARTHY Hugh CJR à 58”
4 25 EDET Nicolas COF à 01’06”
5 48 VOECKLER Thomas DEN à 01’15”
6 32 PARDILLA BELLON Sergio CJR à 01’55”
7 36 VILELA Ricardo CJR à 02’01”
8 145 BIZKARRA Mikel EUS à 02’12”
9 21 ROSSETTO Stéphane COF à 02’20”
10 27 MATE MARDONES Luis Angel COF à 02’36”

Acuto di Sep Vanmarcke allo Ster Zlm Toer 2016: il corridore della LottoNL-Jumbo, squadra al terzo successo nella manifestazione in quattro giornate, si impone sul traguardo di La Gileppe davanti a Wout Van Aert (Crelan – Vasgoedservice).

Joey Rosskopf (BMC), Philip Gaimon (Cannondale), Vegard Stake Langen (IAM Cycling), Ivar Slik (Roompot – Oranje), Florian Senechal (Cofidis), Peter Lenderink(Rabobank Development), Jochem Hoekstra (Parkhotel Valkenburg), Elias van Breussegem (Verandas Willems), Xandro Meurisse (Crelan – Vastgoedservice), Jimmy Janssens (Team 3M) sono i protagonisti della fuga, i quali, però, vengono ripresi sotto l’azione della Lotto Soudal.

Su uno strappo in prossimità dell’arrivo partono Sep Vanmarcke (LottoNL – Jumbo) e Wout Van Aert (Crelan – Vastgoedservice), con il primo che riesce ad avere la meglio e a piazzare il primo successo stagionale.

Someren › Boxtel (186 km) la quinta tappa: nuovo arrivo in volata? In basso l’altimetria.

Profile route


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*