ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Halle-Ingooigem 2016, De Bondt beffa il gruppo
Halle-Ingooigem 2016, De Bondt beffa il gruppo

Halle-Ingooigem 2016, De Bondt beffa il gruppo

Epilogo a sorpresa nell’ultima gara in linea in programma nel mese di giugno: la Halle-Ingooigem 2016, semiclassica fiamminga giunta alla 71^ edizione, viene vinta da Dries De Bondt, abile a concretizzare una fuga portata avanti assieme ad altri corridori e ad approfittare della poca incisività del gruppo nelle fasi di inseguimento.

L’atleta, che milita nelle file della Verandas Willems Cycling Team, si avvantaggia nelle fasi finali della corsa assieme ad altri cinque atleti, tra cui Jens Keukelaire: sono proprio i due a giocarsi la vittoria allo sprint, col corridore meno quotato che riesce a battere il connazionale, di recente al successo nella prima tappa del Giro di Slovenia e qui in rappresentanza della nazionale belga.

Terzo posto per un altro corridore di casa, Edward Theuns (Belgio), che ripete così la stessa posizione agguantata lo scorso anno.

Dopo tre anni di affermazioni francesi, la Halle-Ingooigem cambia dunque padrone: niente Arnaud Démare (FDJ), soltanto ottavo in questa circostanza, né Nacer Bouhanni (Cofidis), vincitore delle ultime due edizioni e stavolta non pervenuto, né tantomeno Fernando Gaviria (Etixx-Quick Step), che deve accontentarsi del settimo posto finale, per via del gruppo che sottovaluta l’azione portata avanti dai fuggitivi.

Ordine d’arrivo:
1 Dries De Bondt (Verandas Willems Cycling Team)
2 Jens Keukelaire (Belgio)
3 Edward Theuns (Belgio)
4 Nikolas Maes (Etixx-Quick Step)
5 Jelle Vanendert (Lotto Soudal)
6 Dimitri Claeys (Wanty-Groupe Gobert)
7 Fernando Gaviria Etixx-Quick Step)
8 Arnaud Démare (FDJ)
9 Tim Merlier (Crelan-Vastgoedservice)
10 Timothy Dupont (Verandas-Vastgoedservice)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*