ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, Europei Torun 2016: doppio argento da fioretto e spada
Scherma, Europei Torun 2016: doppio argento da fioretto e spada
Foto: Federscherma

Scherma, Europei Torun 2016: doppio argento da fioretto e spada

Poteva essere una giornata memorabile per l’Italia ai Campionati Europei di scherma di Torun 2016: due squadre – il fioretto femminile e la spada maschile – giungono nella finale per l’oro, ma entrambe vengono sconfitte rispettivamente da Russia e Francia e portano a casa l’argento.

Il Dream Team si arrende ai russi. Dopo i Mondiali a squadre di aprile, non cambia l’esito del fioretto donne tra le due corazzate in campo internazionale. Ancora una volta sono i nostri avversari ad avere la meglio, facendoci scendere da quel gradino più alto del podio occupato ininterrottamente da sette anni.

Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Alice Volpi e Martina Batini, dopo aver vinto il match inaugurale contro la Svezia per 44-25, superano in semifinale l’Ungheria col punteggio di 45-29. Ma in finale la strada è sbarrata dalle ragazze guidate dal ct Stefano Cerioli, che si impongono per 45-38.

Dispiace non aver confermato l’oro – è il commento del commissario tecnico azzurro Andrea Cipressa – Abbiamo commesso degli errori che, ovviamente, contro avversarie così quotate non possiamo permetterci. Non bisogna gettare la croce addosso a qualcuna, perché si vince e si perde in squadra. Questa sconfitta non rovina di certo il lavoro di questi quattro anni ed, anzi, acuisce l’amarezza di non poter contare su questa squadra a Rio 2016″.

Medesimo risultato, ma dal sapore certamente meno amaro, per la spada maschile, che si rende protagonista di ottimi assalti e si inchina in finale soltanto alla favorita Francia per 45-40Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Andrea Santarelli e Lorenzo Buzzi riportano la nazionale azzurra sul podio di specialità dopo sette anni. Prima della finale contro i cugini transalpini, bellissimi i due turni contro Ucraina (29-28 in rimonta) e Russia (27-21 ancora rimontando da una situazione a sfavore).

È soddisfatto, dunque, il ct Sandro Cuomo, che invita a fare applausi agli atleti che hanno “dimostrato di aver intrapreso un percorso di crescita e di maturità tecnica […] che ci ha permesso di qualificarci a Rio e di giungere alla vigilia dell’appuntamento olimpico con questo carico di fiducia ed entusiasmo”. “Non bisogna però adesso mollare d’un centimetro […] Oggi però è il momento di festeggiare questa medaglia“, conclude Cuomo.

L’ultima giornata della rassegna continentale prevede le gare di sciabola maschile e spada femminile.

CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI TORUN2016 – FIORETTO FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Torun, 24 Giugno 2016
Finale
Russia b. ITALIA 45-38

Finale 3°-4° posto
Francia b. Ungheria 45-30

Semifinali
ITALIA b. Ungheria 45-29
Russia b. Francia 45-30

Quarti
ITALIA b. Svezia 44-25
Ungheria b. Germania 43-32
Francia b. Polonia 45-37
Russia b. Ucraina 45-16

Classifica: 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Francia, 4. Ungheria, 5. Polonia, 6. Germania, 7. Ucraina, 8. Svezia.

CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI TORUN2016 – SPADA MASCHILE – PROVA A SQUADRE – Torun, 24 Giugno 2016
Finale
Francia b. ITALIA 45-40

Finale 3°-4° posto
Ucraina b. Svizzera 45-31

Semifinali
Francia b. Svizzera 45-32
ITALIA b. Ucraina 29-28

Quarti
Francia b. Estonia 45-38
Svizzera b. Danimarca 44-43
ITALIA b. Russia 27-21
Ucraina b. Germania 45-30

Classifica: 1. Francia, 2. ITALIA, 3. Ucraina, 4. Svizzera, 5. Russia, 6. Danimarca, 7. Germania, 8. Estonia


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*