ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016, alle 15 Francia-Irlanda: 9 anni dopo la mano di Henry, i Verdi giurano vendetta
Euro 2016, alle 15 Francia-Irlanda: 9 anni dopo la mano di Henry, i Verdi giurano vendetta

Euro 2016, alle 15 Francia-Irlanda: 9 anni dopo la mano di Henry, i Verdi giurano vendetta

Il programma odierno degli ottavi di Euro 2016 propone una sfida ancora piena di astio sportivo: a Lione Francia-Irlanda ricorda molto vicino un’altra sfida ancora viva nella memoria degli irlandesi, la sfida del 18 novembre 2009 quando i Bleus vinsero il confronto che li portò in Sudafrica col gol di Gallas servito da Henry dopo un chiaro controllo di mano. Tra un Europeo in cui andare avanti e il ricordo, la partita ha il suo gran bel fascino.

Il Trap se la ricorda ancora, l’Eire pure: quella rete, non annullata dall’arbitro svedese Martin Hansson, è passata alla storia come la rete dell’ingiustizia che spezzò il grande sogno dei Boys in Green di riapprodare alla fase finale di un Mondiale.

In verità, anche da parte francese non c’è mai stata tenerezza nei confronti di quell’episodio, e soprattutto delle polemiche che scatenò: l’Equipe rimarcò gli “errori a favore” capitati agli avversari dell’Irlanda durante altri match di qualificazione a Sudafrica 2010. Una piccola grande guerra mediatica che ha visto sempre al centro quella mano galeotta e tutto ciò che ne conseguì.

Ora l’Irlanda di O’Neill sogna il grande scherzetto al sapore di rivincita contro i rivali di allora: batterli non solo estrometterebbe i galletti transalpini (fra i favoriti della vittoria finale) da Euro 2016, ma sarebbe un grandissimo colpo alla famigerata grandeur nazionale della Francia.

Sulle formazioni, Deschamps manda in campo tutti i suoi fedelissimi col suo ormai congegnato 4-3-3; idem dall’altra parte per O’Neill, 4-2-3-1 col ripristino di Hoolahan rispetto alla gara vinta nel finale con l’Italia.

Piccola nota: arbitrerà l’italiano Nicola Rizzoli. Sperando non ci siano errori così macroscopici come nel 2009.

DIRETTA: Sky Sport 1

PROBABILI FORMAZIONI

FRANCIA (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Pogba, Kantè, Matuidi; Griezmann, Giroud, Payet. Ct.: Deschamps

IRLANDA (4-2-3-1): Randolph; Coleman, Keogh, Duffy, Brady; McCarthy, McClean; Hendrick, Hoolahan, Murphy; Long. Ct.: O’Neill


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*