ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Rio 2016, ciclismo su pista: il programma e gli azzurri in gara
Rio 2016, ciclismo su pista: il programma e gli azzurri in gara

Rio 2016, ciclismo su pista: il programma e gli azzurri in gara

Da giovedì 11 a martedì 16 agosto si accenderanno i fari all’interno del Velodromo Olimpico di Rio de Janeiro per le gare di ciclismo su pista, che metteranno in palio 10 titoli. Da dominatrice per decenni a semplice comparsa: questo il ruolo che l’Italia ha svolto in questa disciplina, dove nel corso delle edizioni a cinque cerchi ha racimolato allori su allori.

Sembrano lontanissimi gli ori conquistati da Andrea Collinelli e Silvio Martinello ad Atlanta 1996  o quelli di Antonella Bellutti nella stessa edizione e in quella successiva di Sidney 2000. Da allora niente più, e anche solo qualificarsi per le prove era tutt’altro che un’impresa facile.

Ma ora, fortunatamente, si intravede la luce in fondo al tunnel, grazie allo splendido lavoro che i commissari tecnici Marco Villa (uomini) e Dino Salvoldi (donne) stanno svolgendo con i ragazzi del movimento azzurro: l’ultima edizione iridata svolta qualche mese fa a Londra, oppure i recentissimi Europei e Mondiali giovanili, hanno messo in evidenza le enormi potenzialità di tante giovani leve pronte ad emergere in tempi brevi nel circuito professionistico.

A Rio 2016 ci presenteremo in tre specialità. Nella prima di queste l’obiettivo è una medaglia: è l’omnium, dove saremo rappresentanti da Elia Viviani, ventisettenne pistard e stradista che insegue quel podio tante volte sfumato d’un soffio. La concorrenza è enorme – dal colombiano Fernando Gaviria allo strabordante Mark Cavendish, dominatore delle volate all’ultimo Tour de France – ma la specifica preparazione svolta dal veronese del Team Sky rende tutti fiduciosi circa le possibilità di raggiungere l’obiettivo.

Accanto all’omnium, sarà l’inseguimento a squadre femminile l’altra specialità che vedrà al via la nazionale italiana. Le azzurrine juniores hanno pochi giorni fa stabilito il nuovo primato del mondo. A volare in Brasile, però, saranno Beatrice Bartelloni (classe ’93, Trieste), Silvia Valsecchi (classe ’82, Como), Francesca Pattaro (classe ’95, Este) e Simona Frapporti (classe ’88, Gavardo). “L’obiettivo sarà quello di […] aprire prospettive a un movimento giovanile di grande qualità che stiamo coltivando con buoni risultati”, è l’auspicio del ct Salvoldi.

Novità dell’ultim’ora, proprio alla vigilia dei Giochi: causa squalifica della squadra russa, salgono sull’ultimo aereo per il Brasile anche i quattro ragazzi dell’inseguimento a squadre Filippo Ganna, Simone Consonni, Liam Bertazzo e Francesco Lamon (Michele Scartezzini riserva). Prima squadra inizialmente esclusa, quella azzurra si sta rendendo protagonista di una crescita inesorabile, al punto che all’ultimo Mondiale, disputato lo scorso marzo, è giunta ai piedi del podio. Comunque vada, a Rio per loro sarà un successo.

AZZURRI

Omnium uomini: Elia Viviani
Inseguimento a squadre donne: Simona Frapporti, Silvia Valsecchi, Beatrice Bartelloni e Francesca Pattaro
Inseguimento a squadre uomini: Filippo Ganna, Simone Consonni, Liam Bertazzo e Francesco Lamon

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 11 AGOSTO
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, qualifiche (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a Squadre, qualifiche (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, semifinali (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a Squadre, qualifiche (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, finale per il bronzo (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, finale per l’oro (maschile)

VENERDÌ 12 AGOSTO
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, qualificazioni (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, turno di qualificazione, 16esimi di finale e ripescaggi
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, semifinali (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, semifinali (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, finale per il bronzo (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Team Sprint, finale per l’oro (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, finale per il bronzo (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, finale per l’oro (maschile)

SABATO 13 AGOSTO
15.00     CICLISMO SU PISTA – Keirin, primo turno e ripescaggi (femminile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, ottavi di finale e ripescaggi (maschile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, semifinali (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, quarti di finale e semifinali (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Keirin, finale per le medaglie (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, finale per il bronzo (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Inseguimento a squadre, finale per l’oro (femminile)

DOMENICA 14 AGOSTO
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, turno di qualificazione, 16esimi di finale e ripescaggi (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, prime tre prove (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, finale per il bronzo (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, finale per l’oro (maschile)

LUNEDÌ 15 AGOSTO
15.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, ottavi di finale e ripescaggi (femminile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, quarta prova (maschile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, prima prova (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, ultime tre prove (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, seconda e terza prova (femminile)

MARTEDÌ 16 AGOSTO
15.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, quarti di finale (femminile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Keirin, primo round (maschile)
15.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, quarta prova (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, semifinali (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Omnium, ultime due prove (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Keirin, secondo round (maschile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, finale per il bronzo (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Sprint, finale per l’oro (femminile)
21.00     CICLISMO SU PISTA – Keirin, finale per le medaglie (maschile)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*